Momento romantico nella finale del Grande Fratello Vip 2020Paolo Ciavarro ha avuto la possibilità di un "incontro" a distanza con Clizia Incorvaia, intervenuta in collegamento dalla Sicilia dove sta trascorrendo il periodo di isolamento in emergenza sanitaria con i genitori e la figlia Nina. Il reality ha deciso di celebrare la storia d'amore nata nella Casa, ma è una scelta destinata a suscitare dibattito: Clizia è stata infatti squalificata dal gioco eppure è apparsa nella puntata, a differenza di Salvo Veneziano, anche lui oggetto di espulsione.

Le parole di Paolo a Clizia

Il dialogo con Clizia è stato dolcissimo, a dimostrare che la lontananza non ha spento i sentimenti nati nella Casa: "Sono imbarazzatissimo. Mi manchi da morire, non vedo l'ora di poterti vedere. Sei bella"; "Lo so. So che sei imbarazzato, non che sono bella! Stasera c'è la luna rosa, la nostra luna". Purtroppo, la lontananza geografica e le norme di distanziamento sociali imposte dall'emergenza coronavirus al momento impediscono ai due di vedersi e probabilmente passerà del tempo prima che Paolo e Clizia possano finalmente viversi e stare insieme.

L'incontro con il padre Massimo Ciavarro

Poco prima, Paolo aveva avuto l'opportunità di incontrare anche il padre Massimo Ciavarro nel tappeto rosso fuori dalla Casa. Un incontro commovente, soprattutto perché papà e figlio non hanno avuto la possibilità di abbracciarsi. "Hai una grossa anima e io sono fiero di te", ha detto l'attore di "Sapore di mare" al figlio "Non possiamo abbracciarci, bisogna rispettare le regole ma voglio dirti che sono fiero di te". Paolo è apparso comprensibilmente straniato di fronte all'impossibilità di compiere un gesto così naturale: "Ma è davvero così fuori?". I ragazzi del GF Vip ci metteranno probabilmente parecchio ad abituarsi alla situazione che c'è oltre la porta della Casa.

È il momento di una grande emozione per Paolo… ❤️ #GFVIP

A post shared by Grande Fratello (@grandefratellotv) on