Si è consumato nel corso dell'ottava puntata del Grande Fratello Vip 2020 il confronto tra Patrizia De Blanck e Daniela Del Secco d'Aragona. Tra loro dissapori che si trascinano da anni e che nel 2018 sfociarono in una rissa televisiva sempre sotto i riflettori del Gf Vip. A causare discordia tra loro, le dichiarazioni della contessa: "Ma quale marchesa, Daniela Del Secco era la massaggiatrice di Marina Ripa di Meana". Il nuovo scontro si è aperto con un ingresso da diva per la Marchesa D'Aragona, in look total white, di fronte a una contessa "scortata" dalle guardie del corpo Andrea Zelletta e Enock Barwuah per evitare baruffe ai tempi del distanziamento sociale. La Del Secco ha esposto alla De Blanck le accuse che nei salotti televisivi sono state mosse contro di lei.

Io ti consiglierei di rimanere il più a lungo possibile perché sta succedendo l'inferno fuori. Posso dirtelo perché sei sempre stata una tua grande fan: è da un mese che dalla Barbara D'Urso non si parla che della tua fasulla nobiltà. Anche le persone che pensavi fossero tue amiche, come il figlio adottato di Marina Ripa di Meana, hanno detto cose infamanti. Ha detto: "Tutta Roma sa che la De Blanck non si lava".A Roma vieni chiamata la Ciavattara che non se lava, con cordialità. Ti dovrai difendere. Dovrai cambiare galassia. I più grandi esperti sono andati a dire che non sei contessa. Tu non hai fatto altro che infamare la mia persona. Cerca di evitare di usare questo linguaggio scatologico. Tu sei laureata in scatologia, fai discorsi di cacca.

La reazione della contessa De Blanck

Uno scontro epico e ben poco "Noblesse oblige" quello tra le due matrone, con la De Blanck che ha risposto per le rime: "Io tua fan non lo sono mai stata. Sono commossa fino all'osso ma piangere non posso. Non toccare la mia famiglia. Tu la mia famiglia non la tocchi. Il fratello della madre di mio padre è stato presidente di Cuba. C'è un proverbio che dice: raglio d'asino non giunge al cielo. Io non ti ho infamato, ho solo detto che ti chiami Del Secco e che il cognome D'Aragona l'hai rubato al mio amico D'Aragona che è marchese" (sul titolo nobiliare della Del Secco fu lei stessa a spiegare di essere "marchesa per identificazione personale", ndr). Non è mancata una serie di "vaffa" rivolti alla rivale. Rientrata in Casa, la contessa si è sfogata con gli altri inquilini: "Ma vi rendete conto? Una sfigata del genere viene a toccare la mia famiglia". In confessionale, al momento della nomination, Patrizia ha rincarato la dose:

Perché mi mandate qui quella pizza e fichi? Ha offeso la mia famiglia, sono secoli che ci sono i De Blanck.

Perché Patrizia De Blanck e Daniela Del Secco d'Aragona hanno litigato

Correva l'anno 2018, Daniela Del Secco d'Aragona era una delle concorrenti del Grande Fratello Vip. Mentre si godeva la sua esperienza nella casa, Patrizia De Blanck rilasciava dichiarazioni sul suo conto. Accusava la donna di non essere affatto una marchesa, ma la massaggiatrice di Marina Ripa di Meana. Come ha fatto in passato in diverse ospitate televisive, la contessa ha ribadito il suo punto di vista anche nella casa del Grande Fratello Vip 2020:

"Lei è una fasulla. La storia inizia così, una volta mi chiamò Marina Ripa di Meana e mi disse: ‘Senti Patrizia c'è qua la mia massaggiatrice, che mi sta mettendo le creme. Ti presento Daniela Del Secco'. Poi dopo un po' di tempo me la trovo tramutata in Marchesa d'Aragona. Poi si faceva passare per grande amica di Marina ma non era vero niente. La vera amica di Marina sono stata io. Lei era la massaggiatrice della Ripa di Meana".

La rissa del 2018 nella casa del Grande Fratello Vip

Il primo atto dello scontro tra Patrizia De Blanck e Daniela Del Secco d'Aragona si è consumato nel 2018. La contessa, infatti, entrò nella casa del Grande Fratello Vip per dire alla concorrente ciò che pensava di lei. Le due per poco non vennero alle mani. Patrizia perse le staffe davanti a Daniela che la definiva "adorata". La contessa stizzita replicò: "Se inizi con ‘adorata' già mi rompi le pal*e". Poi la Del Secco la insultò: "Sei grottesca, ridicola, goffa e non ti ama nessuno, io sono molto amata". Mentre le intimava di stare zitta, Patrizia de Black afferrò per un braccio la marchesa. Pronta la battuta di Ilary Blasi, che conduceva quell'edizione: "Se una è una contessa e l'altra una marchesa io mi sento una principessa. Chiamatemi principessa Ilary".