Le liti al Grande Fratello Vip 2020 proseguono anche fuori dalla Casa, con velenosissimi scontri via social. Emblematico il caso di Barbara Eboli, la compagna della concorrente Licia Nunez che difende quotidianamente la fidanzata dal suo profilo Instagram, spesso attaccando gli altri concorrenti. I suoi ultimi bersagli sono stati Antonella Elia, Paola Di Benedetto e Sossio Aruta:

Ma la cattiveria di Antonella Elia e Paola Di Benedetto? Accompagnata da quell’inetto insulso di Sossio Aruta ritenendosi divertenti! Con tutto quello che accade vorremmo vedere leggerezza non cattiveria. Serpi

La replica di Ursula Bennardo a Barbara Eboli

Barbara Eboli ha proseguito il suo sfogo chiedendo al pubblico di salvare al televoto Fabio Testi, attualmente in nomination con Antonella Elia e Adriana Volpe. Quindi, ha taggato direttamente Ursula Bennardo, la compagna di Sossio, con un messaggio tutt'altro che tenero: "Ma perché non te lo vieni a riprendere? Cafone e cattivo". La replica della Bennardo non si è fatta attendere:

I compagni/compagne e mariti dei concorrenti non sanno più come fare per cercare un po’ di popolarità… Lasciateli sfogare, è peccato… Le parole e gli insulti che usano li descrivono da soli.

Sossio attaccato anche da Luca Zocchi, marito di Fernanda Lessa

La frase di Ursula si riferisce probabilmente non solo alla Eboli, ma anche a Luca Zocchi, il marito di Fernanda Lessa che ha definito Aruta "un troglodita", dopo che l'ex volto di Uomini e Donne ha deriso Fernanda. L'atteggiamento dei compagni dei concorrenti è insomma decisamente sanguigno, a testimoniare come l'atmosfera di questa edizione sia sempre più calda litigiosa. Di questi argomenti probabilmente si parlerà nel corso della nuova puntata del GF Vip in onda mercoledì 18 marzo.

Quando finisce il GF Vip 2020

Intanto, la produzione ha deciso di chiudere il reality di Alfonso Signorini un po' in anticipo rispetto a quanto deciso alcune settimane orsono. Lo show finirà ufficialmente a inizio aprile e fino ad allora terrà i concorrenti costantemente aggiornati sull'evoluzione dell'emergenza Coronavirus.