5 Novembre 2021
11:57

GF, Clarissa Selassié in lacrime per il padre: “Lo abbiamo visto in carcere, non lo scorderò mai”

Clarissa Selassié, in camera da letto con sua sorella Jessica e Miriana Trevisan, torna a parlare della difficile situazione del padre, in carcere con l’accusa di truffa: “L’abbiamo visto con i vestiti da carcere. È stata una delle scene più brutte della mia vita. Non me lo scorderò mai”, racconta in lacrime e con voce rotta.
A cura di Elisabetta Murina

Anche se appaiono quasi sempre sorridenti e allegre nella casa del Grande Fratello Vip, le sorelle Selassié hanno un passato difficile alle spalle. Il padre di Jessica, Clarissa e Lucrezia (detta Lulù) si trova ora in carcere con l'accusa di truffa. Dopo averlo difeso in diretta dalle polemiche secondo cui sarebbe figlio del giardiniere di palazzo e non l'ultimo imperatore di Etiopia, le principesse tornano a parlare di lui. A farlo è Clarissa che, in camera da letto con Miriana Trevisan e sua sorella Jessica, si lascia andare a un lungo sfogo sulla loro situazione familiare: "L'abbiamo visto con i vestiti da cercare. È stata una delle scene più brutte della mia vita. Non me lo scorderò mai". 

Le lacrime di Clarissa e Jessica per il padre

Le due sorelle Selassié sono tornate a parlare della loro difficile situazione familiare. In camera con Miriana, si sono lasciate andare alla lacrime pensando al padre Aklile Berhan Makonnen Hailé Selassié (all'anagrafe Giulio Bissiri), attualmente in carcere con l'accusa di truffa. A raccontare il complicato momento del suo arresto è Clarissa, con la voce rotta e il viso bagnato dalle lacrime: "L'abbiamo visto con i vestiti da carcere. Vedere una cosa del genere è stata una delle scene più brutte della mia vita. Non me lo scorderò mai. Delle volte mi sento in colpa che io sto qua e lui sta là. Non so neanche se sta bene". Accanto a lei, sul letto, la sorella Jessica che non aggiunge niente, ma a stento trattiene le lacrime. "Nostra mamma è stata fortissima in questi mesi, si sentiva persa e non sapeva a chi chiedere aiuto", continua Clarissa.

Chi è il padre delle sorelle Selassié

Aklile Berhan Makonnen Hailé Selassié, all'anagrafe Giulio Bissiri, è il padre delle sorelle Selassié. Attualmente è in carcere con l'accusa di truffa. È stato arrestato il Lussemburgo e poi estradato in Svizzera. Non molto tempo fa, il settimanale Oggi aveva affermato che il 65enne non fosse l'ultimo imperatore di Etiopia, ma il figlio del giardiniere di palazzo. Di conseguenza, le tre ragazze non sarebbero vere principesse. Lulù, Clarissa e Jessica, però, durante una puntata del GF Vip, hanno difeso a spada tratta il padre e la loro discendenza reale, sostenendo di conoscere la verità e di non vergognarsi di lui.

GF VIP, Clarissa scoppia in lacrime:
GF VIP, Clarissa scoppia in lacrime: "Alle Selassié non si può dire nulla", Soleil Sorge non ci sta
Clarissa Selassié delusa dai concorrenti del GF Vip:
Clarissa Selassié delusa dai concorrenti del GF Vip: "Basta, sono stufa, non voglio vivere con voi"
Le sorelle Selassié:
Le sorelle Selassié: "Siamo vere principesse. Nostro padre in carcere? Non ci vergogniamo di lui"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni