53 CONDIVISIONI

Geppi Cucciari senza il suo G’Day: “Non paragonatelo ai quiz di Rai 1”

Anche se G’Day potrebbe essere sostituito da un programma di Cristina Parodi, la conduttrice sarda adesso pensa soltanto alla sua vita privata e al progetto di avere un figlio.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Fabio Giuffrida
53 CONDIVISIONI

2012 International Book Fair of Torino

Geppi Cucciari è senza dubbio uno dei personaggi rivelazione degli ultimi anni. Giuseppina, perchè questo è il suo vero nome, mai avrebbe pensato di poter salire sul palco di Zelig o addirittura del Festival di Sanremo. Lei sarebbe dovuta diventare un notaio, si è laureata infatti alla Cattolica di Milano nel corso di giurisprudenza. Ma il destino nel 2003 la catapultò a Zelig Off in seconda serata su Italia1. Nel 2004 è sbarcata su Mtv per poi recitare nel cast di Attacco allo stato con Raoul Bova su Canale5; dal 2005 al 2009 la grande popolarità con Zelig Circus, rimanendo anche nel cast della sitcom "Belli dentro" in onda su Canale5. Passa poi dalla scrittura di un libro a uno spettacolo teatrale dove è protagonista, senza dimenticare la felice esperienza di "Victor Victoria" su La7. Nel 2007 due grandi conquiste: un programma tutto suo su Sky dal titolo "Geppi Hour" e un ruolo nel film "Grande, grosso e Verdone".

Italia's Got Talent è stata la sua grande occasione, un programma fortemente voluto da Maria De Filippi, che si è anche messa in gioco come giurata assieme agli amici Gerry Scotti e Rudy Zerbi, e che l'ha consacrata, assieme a Simone Annicchiarico, a conduttrice di prima serata, soppiantata l'anno dopo da Belen Rodriguez. Ma Geppi, imperterrita, dal Festival di Sanremo (si è vociferato addirittura di una sua possibile conduzione dell'edizione 2013, ndr) è passata a La7 per condurre il nuovo preserale, il G'Day, che in termini di ascolti non è certo stato un successo con il 2-3% di share. Per questo il suo gioiellino potrebbe essere sostituito dal nuovo programma di Cristina Parodi che ha lasciato il Biscione. Geppi Cucciari per tracciare un bilancio della sua vita privata e professionale ha scelto "Io donna" dell'autorevole Corriere della sera in un'intervista realizzata da Maria Grazia Ligato. Sul G'Day, che ha difeso a spada tratta, ha dichiarato:

Gli ascolti da Rai 1 su La7 non li fa nessuno. E mai potrà farli. Un po’ mi dispiace quando mi paragonano ai colleghi che vanno in onda nello stesso orario, Carlo Conti e Flavio Insinna, due professionisti eccellenti e squisiti. Ma paragonare un programma di attualità in diretta con un quiz non ha senso, né editorialmente, né per gli ascolti. La7 ha sempre pensato di offrire un’alternativa: il quiz c’era già e pure ben rodato. Qui si è trattato di sperimentare.

Nessuna polemica con Maria De Filippi, con la quale ha più volte lavorato, dalla sua partecipazione ad Amici a Italia's Got Talent, visto che ha definito "snob" la piccola rete di Telecom Italia, forse per la sua linea editoriale assai diversa dai colossi Rai e Mediaset. La7 che è riuscita ad accaparrarsi grandi nomi: dai conduttori di "Quello che (non) ho" Roberto Saviano a Fabio Fazio, da Enrico Mentana a Lilli Gruber, da Sabina Guzzanti a Serena Dandini, e forse l'ultima new entry potrebbe essere il giornalista Michele Santoro. Ma Geppi quello che ricorda con più nostalgia è sicuramente Zelig, il suo primo grande successo, il suo più grande amore:

A Zelig devo tutto. Quando sono arrivata a Milano abitavo in via Pierlombardo e la mia camera dava sul teatro Franco Parenti. Sentivo gli applausi e dicevo “un giorno avrò io gli applausi”. Tra l’altro non facevo neppure cabaret in quel periodo, lavoravo in un notaio. La mia amica Lucia mi diceva “See…”

Geppi Cucciari adesso è innamorata e vuole un figlio, per questo senza peli sulla lingua parla anche del suo attuale compagno, Luca Bonaccorsi, ma anche del progetto più bello per una donna, quello di avere un figlio, visto che la sua carriera professionale le ha già dato tanto:

Con Luca ci conosciamo da tanti anni. Luca è un uomo a cui volevo bene prima di innamorarmi. Credo di essere una donna felice, mi piacerebbe essere una donna appagata che rende tale anche l’uomo che ha accanto […] Mi son messa d’impegno per la prova atletica più grande per una donna. Che è fare un figlio.

Delusioni e soddisfazioni fanno parte del suo mestiere, del "gioco" dello spettacolo di cui le ha deciso di far parte. Dopo aver incassato infatti il Premio Regia Televisiva 2012 come Personaggio femminile televisivo dell'anno, continua a pensare anche allo sport, alla pallacanestro: arrivata alla serie A2 con la maglia della Virtus Cagliari, adesso gioca in serie C. Archiviato anche il G'Day, dove sbarcherà Geppi Cucciari per la prossima stagione televisiva?

53 CONDIVISIONI
Geppi Cucciari conferma G' Day nel preserale di La7
Geppi Cucciari conferma G' Day nel preserale di La7
Geppi Cucciari a pieni nudi a Sanremo 2012 [VIDEO]
Geppi Cucciari a pieni nudi a Sanremo 2012 [VIDEO]
Geppi Cucciari ritrova l'amore, la conduttrice avvistata a Roma con il compagno
Geppi Cucciari ritrova l'amore, la conduttrice avvistata a Roma con il compagno
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views