Una piccola gaffe di Caterina Balivo nel corso della puntata di "Vieni da me" andata in onda quest'oggi. Durante il momento delle "Domande al buio" con protagonista Alba Parietti, la conduttrice nativa di Secondigliano ha chiesto qualche nome di opinionisti che, come lei, riescono a spaziare dalla politica all'intrattenimento a tutto tondo.

La gaffe di Caterina Balivo

Così, Alba Parietti menziona Vittorio Sgarbi e Giampiero Mughini, Caterina Balivo chiede i nomi di colleghe donne e la Parietti fa il nome di Vladimir Luxuria. La Balivo la ferma:

Eh ma no, dimmi il nome di una donna donna, una donna con la gonna!

Vladimir Luxuria però è donna a tutti gli effetti e Caterina Balivo, forse avvertita dagli autori dietro le quinte, fa un passo indietro cercando di sottolineare, qualche minuto dopo, che non voleva dire nulla di sbagliato e che aveva intenzione di parlare di Alda D'Eusanio, collega di Alba Parietti a "L'Isola dei Famosi".

L'intervista ad Alba Parietti

Caterina Balivo voleva parlare di Alda D'Eusanio, per questo motivo si è ritrovata a scivolare su Vladimir Luxuria e chiedere il nome di una "donna con la gonna". Non ha parlato di preciso de "L'Isola dei Famosi", non entrando nel merito delle criticità, ma ha parlato a tutto tondo del suo modo di fare l'opinionista televisiva, spaziando abilmente dalla politica al mondo dello spettacolo.

Il mio ruolo di opinionista televisiva? Dipende dai momenti, a volte mi soddisfa, a volte no. Però, io sono sempre preparata in quello che faccio, perché quando mi chiamano, studio e mi preparo perché ci tengo. Chi mi conosce sa quanto posso dare, l'importante è essere sempre onesti intellettualmente. Come me, che spazio dal varietà alla politica, ce ne sono molto pochi. Siamo io, Giampiero Mughini, Vladimir Luxuria, Vittorio Sgarbi e Alda D'Eusanio.