Alba Parietti torna a difendere il figlio Francesco Oppini, in particolare da chi pensa che la sua amicizia con Tommaso Zorzi al Grande Fratello Vip sia frutto di una semplice strategia. L'opinionista televisiva ha pubblicato un lungo post in favore di Francesco, che però poi ha scelto di cancellare.

Chi vede qualcosa di costruito nell’amicizia tra Tommaso e Francesco non conosce Francesco. Io credo che chi parla, non parlo degli odiatori da tastiera, parlo delle striscianti insinuazioni dentro casa, abbia due motivi per dubitare di questa amicizia. La prima è la malignità fine a screditare la lealtà di Francesco e questo è davvero una cattiveria perché è uno che non ha mai voluto usare la popolarità della propria madre, figuriamoci di un amico, secondo perché chi è abituato a mettere in scena teatrini a qualsiasi prezzo, probabilmente crede che tutti siano fatti come lui o meglio lei.

Alba Parietti loda le scelte del figlio

Francesco, nato dal matrimonio tra Alba Parietti e Franco Oppini, è al suo secondo reality dopo La fattoria, ma a parte queste esperienze si è sempre tenuto lontano dalla televisione generalista e ha preferito scegliere un lavoro lontano dallo spettacolo (il commerciante d'auto) e un incarico televisivo su un'emittente locale, ovvero quello di telecronista calcistico su 7Gold. Una scelta che la madre loda:

Che persona Francesco sia lo sanno gli amici, la fidanzata, che lo amano perché è buono, leale, disponibile e generoso. I suoi amici, da sempre li ha scelti con il cuore non certo per interesse e loro lo adorano perché lo conoscono e lo sostengono. Francesco è figlio d’arte e se avesse voluto usare qualcuno avrebbe usato il mio mondo e le mie conoscenze. Ma lui ha sempre scelto di essere se stesso, lavorare, vendere auto e fare il commentatore (super competente) in una piccola emittente nonostante la sua grande competenza calcistica, perché il calcio per lui è una grandissima passione. Per lui i suoi 2 lavori sono due grandi passioni, non ama la popolarità ma fare ciò che lo fa stare bene, lo appassiona. Francesco  però nonostante la sua bontà d’animo è capace di capire chi ha davanti in due minuti. Deformazione professionale perché è un commerciante di auto, non di anime.

L'amicizia tra Oppini e Zorzi sarebbe vera

Infine, la Parietti si è detta una sostenitrice del rapporto tra Francesco e Tommaso, la "ship" che ha entusiasmato il popolo del web: "Io amo l’amicizia tra Tommaso e Francesco perché sono due intelligenze e sensibilità diverse ma molto simili. Così come mi piacciono e piacciono anche a lui molti ragazzi e ragazze della casa, lui non ama le recite a soggetto, perché sa capire leggere dentro e ascoltare, non è opportunista non è ipocrita e soprattutto non ha mai usato nessuno in vita sua. Lui non vuole vincere a tutti i costi, vuole piacere alla sua dignità e non fare male a nessuno. Un saluto al duo “Siam siamesi siam … e molto ci assomigliam… nelle cattiverie che diciammmm” ma lui le ha già individuate"”. Alba non ha ha fatto i nomi dei concorrenti verso cui insinua accuse di strategia e poco dopo ha preferito cancellare tutto, forse per sollevare ulteriori polemiche sulla questione.