Per gentile concessione dell’ufficio stampa Endemol Shine Italy
in foto: Per gentile concessione dell’ufficio stampa Endemol Shine Italy

Flavia Vento ha abbandonato il Grande Fratello Vip 2020. La gieffina ha deciso di ritirarsi dopo aver trascorso solo ventiquattro ore nella casa. Non è riuscita a vivere questa esperienza con serenità. Più volte ha manifestato l’intenzione di andarsene perché sentiva la mancanza dei suoi sette cani ed era convinta che non potessero stare bene senza di lei. Dopo avere insistito per farla restare senza riuscire a farle cambiare idea, anche gli altri gieffini hanno condiviso la sua scelta.

Flavia Vento ha lasciato la casa per i suoi sette cani

La showgirl ha deciso di interrompere il suo percorso nel reality condotto da Alfonso Signorini. Inizialmente aveva annunciato: “Domani mattina alle 10:00 me ne vado”. Tuttavia, nel corso della serata di martedì 15 settembre è apparsa sempre più ansiosa e ha espresso la sua preoccupazione per i suoi cani. Dopo l’ennesimo lungo confronto con gli autori nel confessionale, ha fatto i bagagli, ha salutato i suoi compagni di avventura e intorno a 00:30 di mercoledì 16 settembre ha lasciato la casa del Grande Fratello Vip 2020.

La reazione degli altri concorrenti del GF Vip

Patrizia De Blanck non è apparsa particolarmente convinta della motivazione addotta da Flavia Vento: “I cani sono una scusa, ma quali cani. Non può nemmeno andarli a prendere adesso. Ci andrà domani. Poteva aspettare fino a domani”. Matilde Brandi ha rimarcato l’ansia che ormai Flavia Vento provava. Non era più serena: “Non voleva dirlo venerdì davanti a tutta Italia, ha preferito andare via ora”. Massimiliano Morra non ha compreso la scelta della showgirl fino in fondo: “Stava svalvolando. È un po’ eccessivo, ma se davvero è tanto legata ai cani ci può stare. Per me, però, ha buttato un’occasione nel cesso. Era consapevole che veniva qui e i cani non li vedeva”. Anche secondo Dayane Mello avrebbe dovuto godersi questa avventura fino in fondo perché tante persone vorrebbero stare al posto suo: “Anche per gli autori sarà difficile ricominciare tutto con una persona nuova”.