La quarta serata del Festival di Sanremo 2019, in onda venerdì 8 febbraio, sarà dedicata ai duetti. I ventiquattro Big in gara, infatti, eseguiranno il loro brano in compagnia di diversi volti noti del mondo dello spettacolo. Gli ospiti spazieranno dal mondo della danza a quello della recitazione. Quanto ai superospiti, invece, stasera ce ne sarà uno solo: Luciano Ligabue. Vediamo il programma nel dettaglio.

I duetti in ordine di esibizione

Nel corso della conferenza stampa di presentazione della quarta serata del ‘Festival di Sanremo 2019' è stato comunicato l'ordine nel quale i big si esibiranno. Come già precisato, ciascuno di loro sarà affiancato da uno o più nomi del mondo dello spettacolo. Ecco in che ordine dovrebbero apparire sul palco. Federica Carta e Shade si esibiranno con Cristina D'Avena nella canzone ‘Senza farlo apposta'. Motta si esibirà con Nada nel brano ‘Dov'è l'Italia'. Irama duetterà con Noemi nella canzone ‘La ragazza con il cuore di latta'. Patty Pravo e Briga duetteranno con Giovanni Caccamo nella canzone ‘Un po' come la vita'. I Negrita si esibiranno con Enrico Ruggeri e Roy Paci nel brano ‘I ragazzi stanno bene'. Ignazio Boschetto, Gianluca Ginoble e Piero Barone de Il Volo si esibiranno con Alessandro Quarta nella canzone ‘Musica che resta'. Arisa canterà con Tony Hadley e i Kataklò la canzone ‘Mi sento bene'. Mahmood duetterà con Guè Pequeno nel brano ‘Soldi'. Ghemon canterà con Diodato e i Calibro 35 la canzone ‘Rose viola'. Francesco Renga canterà ‘Aspetto che torni' con Bungaro, Eleonora Abbagnato e Friedemann Vogel. Ultimo canterà ‘I tuoi particolari' con Fabrizio Moro. Nek duetterà con Neri Marcorè nel brano ‘Mi farò trovare pronto'. I Boomdabash canteranno ‘Per un milione' con Rocco Hunt e i Musici Cantori di Milano. I Zen Circus intoneranno ‘L'amore è una dittatura' con Brunori Sas. Paola Turci canterà ‘L'ultimo ostacolo' con Beppe Fiorello. Anna Tatangelo intonerà ‘Le nostre anime di notte' con Syria. Gli Ex-Otago canteranno ‘Solo una canzone' con Jack Savoretti. Enrico Nigiotti canterà ‘Nonno Hollywood' con Paolo Jannacci e Massimo Ottoni. Loredana Bertè canterà ‘Cosa ti aspetti da me' con Irene Grandi. Daniele Silvestri e Rancore canteranno ‘Argento vivo' con Manuel Agnelli. Einar duetterà con Biondo e Sergio Sylvestre nel brano ‘Parole nuove'. Simone Cristicchi canterà ‘Abbi cura di me' con Ermal Meta. Nino D'Angelo e Livio Cori canteranno ‘Un'altra luce' con i Sottotono. Achille Lauro canterà ‘Rolls Royce' con Morgan.

Ligabue ospite della quarta serata

Nella serata dei duetti, gli spettatori vedranno salire sul palco dell'Ariston tantissimi volti noti del mondo dello spettacolo. È comprensibile, dunque, la scelta di far calare il numero degli ospiti. Stasera, infatti, ce ne sarà uno solo. A impreziosire la quarta serata del Festival di Sanremo 2019 sarà Ligabue. L'artista renderà omaggio a Francesco Guccini e alla sua straordinaria carriera. Claudio Baglioni ha annunciato una serata ricca di incredibili sorprese:

"La serata sarà fortemente musicata e musicale con l'intervento di nuovi musicisti ed esponenti di arti e discipline artistiche. Penso sia la serata più sorprendente in termini di ritmo, dinamicità e livello musicale. Non ci sono solo duetti, ma anche collaborazioni e performance che risulteranno essere singolari. Sono soddisfatto della squadra".