Tra i concorrenti della prima edizione di Amici Celebities 2019 compare anche il nome di Emanuele Filiberto di Savoia. Sebbene il suo mondo di provenienza non sia quello dello spettacolo, con il passar del tempo è diventato un volto ben noto al pubblico italiano. Il principe ha scelto di partecipare alla prima edizione del talent in salsa vip, portando come disciplina il canto.

Chi è Emanuele Filiberto concorrente vip della Squadra Blu

Emanuele Filiberto di Savoia è nato a Ginevra, il 22 giugno del 1972, ed ha 46 anni. La sua comparsa nel mondo dello spettacolo è stata a dir poco tardiva, dal momento che in realtà la sua prima attività abbraccia il ramo economico-finanziario. L'arrivo in Italia, dopo anni d'esilio si è rivelato per il principe un trampolino di lancio per mettersi in gioco sotto vari punti di vista, divertendosi in nuove e sempre diverse esperienze sul piccolo schermo. Adesso ecco che approda su Canale 5, nel talent di Maria De Filippi come concorrente della squadra blu.

La vita privata

Figlio di Vittorio Emanuele e Marina Riciolfi Doria nonché nipote dell’ultimo Re d’Italia Umberto II di Savoia, fino al 2002 non era mai stato in Italia a causa dell'esilio a cui è stata costretta la sua famiglia. Ed è proprio in Italia, a Roma, che il 25 settembre del 2003 sposa Clotilde Courau, nota attrice francese con cui attualmente è sposato e vive tra il Principato di Monaco e Parigi. Dalla loro unione sono nate due bambine, Vittoria e Luisa.

La carriera come imprenditore e come showman

La sua prima attività abbraccia il ramo economico-finanziario, infatti a soli 26 crea il fondo di investimento Altin, che è stato quotato nella Borsa di Zurigo. Pur mostrando una certa attitudine per l'arte e per il varietà, non ha mai abbandonato la sua vena imprenditoriale, come dimostrano gli ultimi anni in giro per l'America con il suo furgone The Prince, per diffondere la cultura della pasta e della cucina italiana, anche in versione fast-food. Come già detto, Emanuele Filiberto non è assolutamente estraneo al mondo dello spettacolo, anzi, si può dire che le sue apparizioni televisive rientrino perfettamente nel panorama di reality e talent.

Nel 2009 partecipa all'edizione di Ballando con le Stelle, il talent danzante condotto da Milly Carlucci, che l'ha portato alla vittoria insieme alla ballerina Natalia Titova. Al 2010 risale la partecipazione a Sanremo, con Pupo e il tenore Luca Canonici, con la canzone "Italia amore mio", che dopo una prima eliminazione si aggiudicò il secondo posto. Nel 2011 è stato all'Isola dei Famosi, ma non come concorrente, mentre il 2012 è stato un anno piuttosto prolifico. Ha dato vita ad un reality dal titolo Il principiante – Il lavoro nobilita, in onda su Rai2, nello stesso anno ha poi condotto con successo la prima edizione di Pechino Express. Nel 2013 è stato inviato con Paola Barale di Mission, un docu-reality. Infine nel 2015 ha partecipato all'edizione di Notti sul ghiaccio, talent di cui la padrona di casa era sempre Milly Carlucci.