Momento di commozione per Elisabetta Gregoraci nella Casa del Grande Fratello Vip 2020. La ex moglie di Flavio Briatore si è sciolta in lacrime ripensando al figlio Nathan Falco, nato dal legame con il noto imprenditore. Elisabetta stava parlando con Stefania Orlando quando le ha confidato la profonda nostalgia per il figlio. È la prima volta che Elisabetta se ne separa. Prima del GF Vip, ha raccontato, ha rinunciato a numerose occasioni di lavoro per stargli vicino:

Per una mamma è tanto difficile. Negli anni mi hanno chiesto di fare dei lavori all’estero, non sono mai andata per non lasciarlo oppure lo portavo con me quando ancora non aveva la scuola. Una volta mi hanno offerto un lavoro all’estero. In soli 20 giorni avremmo registrato tutto ma la data coincideva col suo break e non l’ho fatto. C’è mia sorella ma ha i suoi bambini, la sua vita, poi c’è la tata che è la stessa da 10 anni e c’è Flavio.

Elisabetta Gregoraci: “Avevo deciso di non partire per il GF”

Elisabetta ha quindi svelato di avere rischiato di non partire. “Quando gli ho detto del Grande Fratello…mi viene da piangere…Mi ha detto ‘Ma quanti giorni stai, mamma?’”. La ex moglie di Briatore si è quindi fermata per qualche istante per ritrovare il controllo e poi ha ammesso di essere stata titubante fino alla fine prima di decidersi a partire:

È forte, è un bambino molto indipendente ma l’ultimo giorno prima che partissi per venire qua avevo deciso di non partire più. ‘Non andare via, mamma’. Perché non è un bambino che dimostra, lui si tiene tutto dentro. Mi ha abbracciato e mi detto ‘Non andare via, aspetta un altro po’, ancora 10 minuti’. Lì sono morta. Però quando l’ho sentito 20 giorni fa era sereno.

La telefonata con Nathan Falco Briatore

Ma Elisabetta, come gli altri genitori nella Casa, ha avuto la possibilità di sentire al telefono il figlio Nathan. Venti giorni fa circa la produzione del reality, in considerazione delle particolari difficoltà che sta vivendo l’Italia a causa della pandemia di coronavirus, ha consentito a chiunque avesse figli piccoli di sentirli al telefono. E la Gregoraci ne ha approfittato per sentire Nathan e rassicurarsi in merito alla serenità del bambino.