Alfonso Signorini interviene a gamba testa per difendere Elisabetta Gregoraci dopo che Antonella Elia, nel corso dell’ultima puntata del Grande Fratello Vip 2020, l’aveva definita “gatta in calore” nell’ambito del suo rapporto con Pierpaolo Pretelli. Durante l’ultima puntata di Casa Chi, il conduttore ha difeso l’ex moglie di Flavio Briatore, rimproverando l’opinionista scelta perché lo affianchi in trasmissione di avere usato parole eccessivamente forti.

Alfonso Signorini bacchetta Antonella Elia

Ho capito il disagio, il disappunto di Elisabetta”, ha spiegato il conduttore intervenendo in difesa di Elisabetta: “In puntata in diretta ho dovuto raddrizzare il tiro sulle affermazioni di Antonella Elia. Mi rendo conto che aver voluto Antonella Elia come opinionista significa volere fortemente quella cifra. Però certamente anche se io approvo quella cifra perché mi diverte e la trovo stimolante, però bisogna saper dosare le parole. Certe volte Antonella questo non lo sa fare. Lei deve imparare a esprimersi in maniera diversa. Poteva dire ‘gatta innamorata’ invece di ‘gatta in calore’. Si tratterà di correggere il tiro e lo faremo. Ricordiamoci che il figlio di Elisabetta è a casa e vede tutto quello che succede”.

Che cosa aveva detto Antonella Elia

Durante una delle ultime puntate del Grande Fratello Vip, Antonella Elia si era scagliata duramente contro Elisabetta Gregoraci, contestando il suo rapporto con Pierpaolo Pretelli. La definizione di “gatta in calore” ha infastidito Elisabetta che aveva replicato così all’opinionista: “Non mi è affatto piaciuta la tua uscita della scorsa settimana. Quando cadi e offendi troppo, non mi piace più questo gioco. Quello che hai detto di me, ‘gatta in calore', non mi è affatto piaciuto”. Ma Elia non aveva voluto fare un passo indietro: “A me fa molto ridere ‘gatta in calore', perché è quello che dai l'idea di essere. Io vorrei che oltre ad offenderti per le cose che ti vengono dette, trovassi il coraggio di far vedere quello che sei veramente”.