A partire dal settembre 2018, Elena Santarelli tornerà in tv. La showgirl è stata voluta da Marco Liorni nel ruolo di opinionista fissa del cast di Italia sì, nuova trasmissione che occuperà il sabato pomeriggio di Rai1. Si tratta di un progetto importante per Elena che la vedrà in ruolo chiave. Ad affiancarla nella medesima posizione Rita Dalla Chiesa e lo scrittore britannico John Peter Sloan. Insieme formeranno la cosiddetta "commissione di medici del racconto".

La struttura di Italia sì

Italia sì è una trasmissione ideata e condotta da Marco Liorni. Andrà a contrapporsi a Verissimo, format di Canale 5, e tenterà di raccontare la realtà sociale italiana attraverso i racconti di alcuni protagonisti. Gli ospiti saliranno di volta in volta su una pedana dalla quale racconteranno il loro vissuto, di solito problemi e situazioni tratte dalla vita di tutti i giorni. Elena Santarelli, Rita Dalla Chiesa e John Peter Sloan analizzeranno tali vicende, dispensando consigli che andranno poi a innescare il dibattito in studio, con il pubblico che avrà la possibilità di intervenire. Si tratta di una bella opportunità per Elena che sta momentaneamente affrontando un periodo intenso sotto il profilo personale.

Liorni resta in Rai con un format nuovo

Era stato lo stesso Marco Liorni di recente a ufficializzare l’intenzione di rimanere in Rai nonostante le incomprensioni. Dopo l’uscita di scena da La vita in diretta e lo sbarco mai concretizzato a Domenica In, sembrava paventarsi all’orizzonte la possibilità che il conduttore orientasse la sua preferenza verso lidi differenti. Dopo settimane d’incertezze, è stato lo stesso conduttore a chiarire cosa sarebbe accaduto in un post pubblicato su Facebook:

Insomma ho accettato la proposta dell’azienda per il sabato ed è Italia Sì! il programma al quale stiamo lavorando; speriamo proprio possa piacervi, in questi anni si è creato un rapporto bello con il pubblico di RaiUno, ed è stata una forte spinta a restare: ci sono state…'incomprensioni' con la Rai, ma ora guardiamo avanti e col sorriso.