Ha fatto parlare moltissimo la storia di Denise e Deborah, le due ragazze protagoniste della puntata di C'è posta per te in onda il 19 gennaio. Denise è riuscita a riabbracciare i genitori e il fratello, che inizialmente non accettavano il suo amore per un'altra donna: tutto è finito per il meglio e i parenti ha partecipato alle nozze delle due giovani, anche se contro questa famiglia si sono scagliate moltissime critiche. Proprio a proposito delle accuse di omofobia, è intervenuta in modo inaspettato Deborah, che in un post Instagram ha voluto porre fine al dibattito. La ragazza ha difeso i suoceri e il cognato, con cui oggi i rapporti sarebbero ottimi. Semplicemente, avrebbero faticato ad accettare il cambiamento di Denise, che fino a pochi anni fa era legata a un ragazzo.

Buonasera a tutti, mi sento di precisare una cosa e ne approfitto visto che sarete un migliaia a leggere, so che questo messaggio arriverà. La famiglia di Denise sta passando come la famiglia "omofoba" e soprattutto il fratello, beh mi sento di controbattere questa cosa! Non sono persone omofobe, solo non accettavano questo "cambiamento di orientamento sessuale" della figlia/sorella perché non se lo sarebbero mai aspettato e la botta è stata dura, ma non sono mai stati omofobi verso altre persone gay! Ci tenevo a precisarlo perché è pur sempre la famiglia di mia moglie e oggi ne prendo le difese perché stanno rimediando in tutto già da mesi e noi siamo felici di questo. Finalmente siamo una grande famiglia. È servito solo del tempo e anche grazie all'aiuto di una grande donna che sarebbe la signora De Filippi e tutta la redazione. Hanno aiutato la sua famiglia ad apprendere molto più velocemente questa cosa e far capire davanti al mondo intero che è una storia normalissima.

La storia di Deborah e Denise

Entrambe provenienti da Siracusa ma oggi residenti a Milano, Deborah e Denise si sono innamorate due anni fa. I famigliari  di Denise all'inizio hanno rifiutato di riconoscere la legittimità del loro legame, tanto che le hanno chiesto di smettere di frequentare la compagna. La ragazza, per non rinunciare al suo amore, si è quindi allontanata dai genitori e dal fratello, per poi cercare un nuovo contatto con loro a C'è posta per te. In trasmissione, è apparsa particolarmente dura la madre, apparentemente incapace di accettare la storia tra sua figlia e una donna. Il fratello ha precisato di non avere nulla contro le relazioni omosessuali, spiegando di aver ritenuto che Denise fosse stata "plagiata" da Deborah. Il pubblico sembra avergli creduto poco e le critiche sono state tantissime. Dopo il programma televisivo, tutto è finito per il meglio.

Il matrimonio di Denise e Deborah

Come deciso, Deborah e Denise si sono sposate a settembre del 2018, circa un mese dopo la registrazione della puntata di C’è posta per te. Come mostrano i filmati di quel giorno, alle nozze erano presenti i genitori e il fratello di Denise. La stessa Deborah ha recentemente pubblicato una foto che li mostra tutti insieme, felici e sorridenti. Il successivo post della ragazza ha confermato che la partecipazione dei famigliari alla cerimonia non è stato un semplice atto dovuto, ma che è in atto una vera riconciliazione tra le due parti, come nel migliore dei finali.

🥰🥰🥰

A post shared by Deborah Vasile (@deborah_vasile90) on