13 Ottobre 2021
14:23

“Dayane Mello non può lasciare La Fazenda per la penale”, che ammonta a 18 mila euro

Ammonta a 18.700 euro la penale che Dayane Mello dovrebbe pagare per poter lasciare La Fazenda, il reality show brasiliano all’interno del quale sarebbe stata vittima di molestie. “La penale è molto costosa, è come se fosse in prigione”, aveva detto il suo avvocato Bella Borges. Ma i fan si sono già offerti di pagare la cifra, da più parti considerata irrisoria, con una raccolta fondi. Per quale motivo il suo staff non ne approfitta?
A cura di Stefania Rocco

Lasciare La Fazenda? Non è possibile. Nel contratto c’è una penale che dovrebbe pagare se esce dal programma. Ed è molto costosa. È come se fosse in prigione”, lo aveva detto a Le Iene Bella Borges, avvocato di Dayane Mello. Da settimane, soprattutto in Italia, si affronta il caso delle presunte molestie sessuali subite dalla modella all’interno del reality show brasiliano. Un caso, quello di Dayane, che ha scosso i social e i numerosi fan dell’ex concorrente del Grande Fratello Vip. Per questo motivo, Roberta Rei era volata in Brasile per provare ad avvicinare Dayane e metterla al corrente dell’accaduto (Dayane non ricorderebbe nulla della notte durante le quale sarebbe stata molestata) ma la produzione del programma glielo aveva impedito.

Perché Dayane Mello non lascia La Fazenda

A parlare con Le Iene è stata l’avvocatessa della modella che aveva lamentato l’impossibilità di tirare fuori Dayane da quel reality, definito a tutti gli effetti “una prigione”. A impedire a Dayane di lasciare la fattoria, secondo il suo legale, sarebbe la penale da pagare in caso di uscita anticipata dal gioco. Eppure, la penale in questione non sembrerebbe essere un ostacolo insormontabile.

La penale ammonterebbe a poco più di 18 mila euro

Nel corso dell’ultima puntata de Il bianco e il nero, il giornalista Gabriele Parpiglia ha svelato l’importo della penale cui andrebbe incontro Dayane nel caso di uscita anticipata da La Fazenda. Si tratta di 18.700 euro, una cifra certamente importante ma non un ostacolo insormontabile considerato il contesto. Dayane è un personaggio famoso, reduce da mesi di partecipazione al Grande Fratello italiano. Lei stessa ha raccontato che quello in corso è stato l’anno in cui ha guadagnato di più. I numerosissimi fan della modella, inoltre, hanno già proposto di aprire una raccolta fondi necessaria a mettere insieme una somma sufficiente a coprire l’intera penale. Già in passato, in occasione dei funerali di Lucas Mello, i fan della modella avevano raccolto circa 8 mila euro da regalare alla donna, per non parlare degli aerei – decine – pagati dai fan attraverso i crowdfunding e volati sopra la Casa di Cinecittà all’epoca della partecipazione di Dayane al GF Vip. La penale, quindi, non sarebbe un ostacolo impossibile da superare. Per quale motivo quindi lo staff della modella, i suoi familiari e i legali che la seguono non hanno ancora promosso alcuna iniziativa in tal senso, soprattutto dopo che lo stesso avvocato di Dayane ha parlato della Fazenda come di “una prigione”?

Dayane Mello stuprata a La Fazenda? L’avvocato: “Mentalità patriarcale, la tengono come in prigione”
Dayane Mello stuprata a La Fazenda? L’avvocato: “Mentalità patriarcale, la tengono come in prigione”
1.936 di Videonews
Dayane Mello crolla a La Fazenda, le lacrime in un video: “Sono un bersaglio, non ce la faccio più”
Dayane Mello crolla a La Fazenda, le lacrime in un video: “Sono un bersaglio, non ce la faccio più”
Dayane Mello e le molestie a La Fazenda, la rete: "Stiamo indagando, ne parleremo in diretta"
Dayane Mello e le molestie a La Fazenda, la rete: "Stiamo indagando, ne parleremo in diretta"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni