13 Maggio 2021
09:24

Cristina Yang tornerà a Grey’s Anatomy? Sandra Oh spiega cosa succederà

Dopo la conferma di una nuova stagione, la diciottesima, c’è chi spera che a Grey’s Anatomy possa far ritorno uno dei personaggi più iconici del medical drama ovvero Cristina Yang. A stroncare i sogni degli appassionati, però, è proprio Sandra Oh: “So che per moltissime persone il ricordo è ancora assai vivo. E anche se lo capisco e lo apprezzo, sono andata avanti”. Attualmente l’attrice è protagonista di una serie di grande successo, ovvero “Killing Eve”.
A cura di Ilaria Costabile

Dopo una diciassettesima stagione in cui ci sono stati parecchi ritorni, l'idea che a Grey's Anatomy possa rientrare uno dei personaggi più amati della serie, volto iconico del medical drama, ovvero Cristina Yang, è un desiderio alimentato da molti fan. L'instancabile dottoressa interpretata da Sandra Oh, però, resterà un personaggio che, purtroppo, resterà legato al passato della serie, come spiega in un intervento del podcast Asian Enough del Los Angeles Times, in cui si è espressa sulla possibilità di rivestire i panni della migliore amica di Meredith Grey.

L'addio definitivo a Cristina Yang

Il suo è stato uno dei personaggi più amati nella storia delle serie tv. Arrogante, arrivista, ma talentuosa e in fin dei conti generosa e altruista, Cristina Yang ha fatto breccia nel cuore degli appassionati di Grey's Anatomy che, quando ha lasciato la serie, hanno sperato in suo ritorno da un momento all'altro, cosa che non si è verificata e che, probabilmente, non si verificherà mai. In effetti, saltata la possibilità della 17esima stagione, in cui è riemerso anche Patrick Dempsey, sembra impossibile che possa esserci anche un cameo, come spiega l'attrice: "Amo la serie. E la apprezzo molto anche proprio perché mi viene chiesto ancora di tornare. Ma ho lasciato la serie, mio Dio, almeno sette anni fa. Nella mia mente, ormai è un'esperienza del passato. So che per moltissime persone il ricordo è ancora assai vivo. E anche se lo capisco e lo apprezzo, sono andata avanti". Un po' come il suo alter ego televisivo, Sandra Oh è stata fin troppo chiara, adesso è protagonista di una delle serie tv più amate e seguite tra America e Regno Unito, ovvero Killing Eve, per il quale è stata anche premiata. Eppure, nonostante si sia data anima e corpo ad un altro ruolo, non ha faticato nell'immaginare come Yang avrebbe potuto gestire la pandemia: "Sarebbe stata sicuramente in prima linea cercando di risolvere grandi problemi. Questa pandemia ha reso ancora più evidenti e problematiche le disparità per ricchezza, quindi lei probabilmente lavorerebbe su questo, per risolvere problemi sistemici". 

La diciottesima stagione di Grey's Anatomy

Intanto, però, Grey's Anatomy è stato confermato per una nuova stagione, la diciottesima. Dopo svariati dubbi a riguardo, che non lasciavano presagire un futuro florido per la serie, destinata prima o poi a chiudere i battenti, la ABC ha confermato che dal prossimo autunno ci saranno nuovi episodi del medical drama. Ciò significa che, quindi, Ellen Pompeo è riuscita a strappare un contratto vantaggioso, visto che la sua partecipazione alla serie era determinante per la conferma di un nuova stagione.

Grey's Anatomy potrebbe fermarsi alla 17esima stagione
Grey's Anatomy potrebbe fermarsi alla 17esima stagione
Grey's Anatomy non si ferma più, confermata la diciottesima stagione
Grey's Anatomy non si ferma più, confermata la diciottesima stagione
Lutto in Grey's Anatomy, è morto un altro personaggio (SPOILER)
Lutto in Grey's Anatomy, è morto un altro personaggio (SPOILER)
I 76 anni di Massimo Boldi: "Mi sento un po' abbandonato, vorrei la vita eterna"
I 76 anni di Massimo Boldi: "Mi sento un po' abbandonato, vorrei la vita eterna"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni