Cresce lo share di Temptation Island 2019 che nella terza puntata ha fatto registrare 3.647.000 spettatori con il 23.08% di share. Il risultato generale del docu-reality condotto da Filippo Bisciglia migliora rispetto alle precedenti puntate nonostante il lieve calo di spettatori registrato.

I confronti con le precedenti due puntate

La prima puntata dell’edizione 2019 di Temptation Island aveva messo d’accordo il pubblico di Canale5. A seguire l’episodio d’esordio erano stati 3.5 milioni di spettatori con il 22.24% di share. Un ottimo risultato per la rete e per il conduttore Filippi Bisciglia che aveva ringraziato il pubblico via Instagram per l’ennesimo successo regalato al format estivo di Mediaset. La seconda puntata dell’1 luglio 2019 aveva addirittura migliorato il dato precedente, regalando alla rete 3.718.000 spettatori pari al 22.4% di share.

Gli ascolti tv dell’8 luglio 2019

Vediamo adesso cos’è accaduto sulle altre reti. Su Rai1 il film Non Sposate le Mie Figlie ha intrattenuto 2.702.000 spettatori con il 13.98% di share. Su Rai2 Hawaii Five-0 ha interessato 1.109.000 spettatori con il 5.39% di share nel primo episodio, 1.066.000  spettatori con il 5.57% di share nel secondo episodio e 750.000 spettatori con il 4.98% di share nel terzo episodio. Su Italia 1 il film Fast and Furious è stato seguito da 988.000 spettatori con il 5.16% di share. Su Rai3 Contrattempo ha interessato 1.046.000 spettatori con il 5.32%. Su Rete4 Quarta Repubblica ha fatto registrare 1.143.000 spettatori con il 7.05% di share. Su La7 Astronaut Wives Club ha interessato 149.000 spettatori con uno share dell'1.01%. Su Tv8 Agente 007 – Missione Goldfinger è stato seguito da 408.000 spettatori con il 2.19%. Sul Nove Percy Jackson e gli dei dell’Olimpo – Il ladro di fulmini ha interessato 389.000 spettatori con uno share del 2.07%. Sul 20 Viaggio in Paradiso ha tenuto di fronte allo schermo 273.000 spettatori con l'1.38%.