L'emergenza Coronavirus ha raggiunto in entità diverse tutta l'Italia e per limitare i rischi del contagio in questi giorni sono state varate e approvate dal Governo delle misure precauzionali come, ad esempio, la chiusura di scuole e atenei. A questo proposito anche il Servizio Pubblico ha deciso di mettersi a disposizione degli studenti che rimarranno a casa e per la circostanza RaiPlay ha voluto intensificare i programmi dedicati all'apprendimento e alla cultura.

Le iniziative di RaiPlay

Oltre al già ricco catalogo di offerte proposte dalla piattaforma streaming della Rai, ecco che per fronteggiare la chiusura delle scuole in seguito all'avanzare del Coronavirus,  si è pensato di intensificare la proposta del cosiddetto edutainment, ovvero l’intrattenimento educativo rivolto agli studenti di tutte le età. Per facilitare ancor di più la scelta del programma da selezionare ci saranno tre sezioni: una dedicata ai bambini, una dedicata ai ragazzi, ed infine una dedicata agli studenti delle superiori spaziando da serie tv, a cartoni, a programmi che invogliano alla manualità e all'esercizio.

La sezione dedicata ai bambini

Come già anticipato le sezioni saranno tre. La prima dedicata all'intrattenimento dei più piccoli prevede, oltre ai cartoni più noti del momento e i classici, anche dei programmi che consentono in maniera giocosa di continuare ad apprendere nuove nozioni come ad esempio: Hello Kids, impariamo l’inglese; Scaccianoia con Giulio Coniglio. Sono previste anche attività creative e ricette di cucina spiegate con l'aiuto dei cartoni animati tratti dai personaggi di Nicoletta Costa; Gioca e Crea, per abituare i bambini alla manualità, giochi da costruire e piccoli esperimenti; e ancora con Facciamo coding, i bambini potranno cimentarsi anche con i tutorial di programmazione informatica; le lezioni di Happy Dance, con cui grazie alle indicazioni di una vera professionista si potranno imparare i passi base delle danze più famose del mondo; ed infine spazio anche al canto e al divertimento con Karaoke, in versione baby.

Le sezioni Teen e Learning

Un secondo spazio è poi dedicato ai ragazzini, la cosiddetta fascia teen, per i quali RaiPlay ha previsto una tipologia di intrattenimento del tutto diverso. Tra serie televisive, film e documentari da guardare anche insieme al resto della famiglia, si trova anche una sezione chiamata "Learning" dove ogni materia scolastica trova una sua collocazione, affrontata e spiegata attraverso contenuti inediti: dalla storia alla scienza, dal teatro alle lingue tutto trova il suo spazio nella nuova programmazione educativa della piattaforma della tv di Stato.

Viaggi tra letteratura, arte, musica e tanto altro

Ad esempio per gli appassionati di Letteratura e Teatro ci sono monografie dedicate ai grandi autori, da Pirandello a Rodari da Primo Levi a Camus, da Sartre a Dante e molti altri. Ci sono drammi shakespeariani e tragedie greche, programmi che esplorano i generi letterari e le opere più importanti. Grande spazio anche alla musica, specialmente classica con le lezioni di Elio che racconta l’Opera, Ezio Bosso che racconta la musica attraverso metafore della vita, le Lezioni di suono, lezioni-concerto tenute da docenti di eccellenza e poi ancora concerti, opere liriche e monografie di grandi compositori. In primo piano ci sarà anche Super Quark, di Piero Angela, lo storico programma di divulgazione culturale con uno dei grandi maestri della televisione. Interessante è lo Zettel debate, con cui si approfondiscono tematiche di stampo filosofico, attraverso il pensiero dei grandi filosofi della storia.

A scuola d'inglese e di attualità

Infine grande spazio è dedicato all'approfondimento della lingua inglese con programmi per adolescenti che, attraverso un viaggio virtuale tra i luoghi più noti della Gran Bretagna, possono affinare la pronuncia della lingua anglosassone, come Perfect english. Per concludere c'è tempo anche per informarsi su quanto accade quotidianamente nel mondo, grazie alla nuova striscia Playlist24 che si avvale di un aggiornamento continuo con tutte le ultime notizie.