Lunedì 10 maggio, in onda alle ore 21:20 su Rai1, la seconda puntata della serie Chiamami ancora amore. Gli spettatori potranno assistere al terzo e al quarto episodio, intitolati rispettivamente: La mela e Il secondo. La fiction diretta da Gianluca Maria Tavarelli con Greta Scarano, Simone Liberati, Federico Ielapi e la partecipazione di Claudia Pandolfi, continuerà ad approfondire le cause della crisi tra Anna ed Enrico. Se all'inizio, Anna sembrerà risultare una cattiva madre, poco dopo arriverà un colpo di scena che getterà delle ombre sul rapporto di Enrico con il figlio Pietro. Ecco la trama e le anticipazioni della prossima puntata.

Chiamami ancora amore, anticipazioni episodio 3: La mela

Le anticipazioni della seconda puntata di Chiamami ancora amore, in onda lunedì 10 maggio. Episodio 3 – La mela. Rosa inizia ad approfondire il rapporto tra Anna e Pietro. L'assistente sociale indaga sui primi mesi di vita di Pietro e tenta di comprendere se Anna abbia avuto delle mancanze nel modo in cui si è presa cura di lui. È obbligata a indagare su questo aspetto visto che Enrico ha rivolto pesanti accuse all'ex moglie e, poi, le ha fornito delle prove per dimostrare il comportamento di Anna con Pietro. Rosa Puglisi passa in rassegna le figure vicine al bambino ma estranee alla famiglia, iniziando dal pediatra.

Chiamami ancora amore, anticipazioni episodio 4: Il secondo

Episodio 4 – Il secondo. La situazione si ribalta quando stavolta è Enrico a dover rispondere di accuse molto gravi. Rosa, infatti, si rende conto che nel passato di Pietro ci sono degli episodi sospetti riconducibili al padre. Inoltre, l'assistente sociale prosegue le sue indagini, incontrando l'allenatore della scuola calcio frequentata dal bambino. Infine, viene a sapere che Pietro era stato portato al Pronto Soccorso.