Il Cantante mascherato è il nuovo programma di Rai1, in onda al venerdì alle ore 21.15 a dal 10 gennaio 2020, per quattro settimane. Sotto l'egida di Milly Carlucci lo show, inedito in Italia, è la rivisitazione del format The Masked Singer, nato in Corea del Sud e in onda anche come Germania, Francia, Australia, Messico e Olanda (presto anche Inghilterra e Spagna).

Il programma vede otto i concorrenti, tutti nascosti dietro a una maschera. I personaggi sono il Mastino, il Leone, il Coniglio, il Mostro, l’Angelo, l’Unicorno, il Barboncino e il Pavone. Dietro i singolari costumi, personaggi della musica o della televisione italiana, la cui identità è del tutto segreta. Alla fine di ogni puntata, chi viene eliminato (perché ha il punteggio più basso) può finalmente togliersi la maschera e svelare la propria identità.

Chi è il Mostro dopo la quarta puntata

Nella quarta puntata, il Mostro canta "Rag Doll" degli Aerosmith nel corso dello spareggio contro il Mastino. Ma il Mostro non ce la fa a superare lo spareggio e viene smascherato. Per Mariotto, il Mostro era Paolo Belli. Per la Pastorelli, Patty Pravo e Flavio Insinna era Fausto Leali. Per Francesco Facchinetti è invece Drupi. Il Mostro è Fausto Leali.

Chi è Il Mostro dopo la terza puntata

Nel corso della terza puntata, Il Mostro ha cantato Shallow di Lady Gaga e ha scatenato di nuovo pubblico e giuria. I giurati si sono poi espressi sui nomi dei personaggi famosi che potrebbero essere Il Mostro: a furor di popolo Fausto Leali, e a seguire Drupi e Paolo Belli. Il Mostro aveva parlato di amore prima di esibirsi, fornendo nuovi indizi:

Ah l’amore, è una cosa meravigliosa, sono sempre stato un romantico, per amore ho fatto pazzia, è stato complicato spesso per colpa mia. Oggi ho messo la testa a posto, quando ho incontrato lei, che mi ha fatto innamorare di nuovo e davvero. Gli innamorati salveranno il mondo, hanno la forza di immaginare e di inseguire le cose impossibili. amore mio, questa canzone di stasera è per te.

Chi è Il Mostro dopo la seconda puntata

Nel corso della seconda puntata de ‘Il cantante mascherato', il Mostro ha cantato Highway to hell. Francesco Facchinetti pensa che possa essere suo padre Roby Facchinetti. Secondo Patty Pravo è Fausto Leali. Ilenia Pastorelli e Flavio Insinna sono d'accordo. Guillermo Mariotto ritiene che sia Rocco Hunt.

Chi è Il Mostro dopo la prima puntata

La giuria si è espressa sull'esibizione del Mostro nel brano You Shook Me All Night Long degli AC/DC, contenuta nel loro album Back in Black. Secondo i giurati, il Mostro potrebbe essere: Pupo, Fausto Leali, Enzo Decaro, Fausto Leali e Roby Facchinetti. Per il pubblico sui social non ci sarebbe alcun dubbio che l'identità del Mostro sia legata a Fausto Leali. 

Gli indizi forniti dal Mostro

La maschera del Mostro ha fornito altri indizi importanti nella sua scheda di presentazione, girata in uno sfascio per auto dismesse. Tra rottami e vecchi copertoni rotti, il Mostro ha fatto il suo ingresso nella prima puntata de Il Cantante mascherando, rivelando di sé molte cose:

Non abbiate paura di me perché non è tutto come sembra. Sono un mostro buono, questa è la mia più grande qualità e anche il mio maggior difetto. Sono troppo buono e non è sempre un bene. Ho sempre lavorato tanto, la fatica non mi spaventa. Ho solo un rammarico legato al fatto che per il mio lavoro ho perso alcuni momenti importanti della mia vita. Oggi non farei lo stesso errore e sto cercando di recuperare. Il mondo che c’è lì fuori mi spaventa, non lo capisco più, ecco perché ogni tanto mi nascondo qui, lontano da tutto e da tutti. Questo posto mi assomiglia (uno sfascio per le macchine), è tutto molto accartocciato ma come me ha il suo fascino e pieno di sorprese. Ho avuto molti momenti bui nella vita ma come queste macchine rotte e dimenticate mi sono reinventato. Ho deciso di mostrarmi a tutti così come sono, io sono orgoglioso di essere il mostro, sono così e sono bellissimo.

Nella seconda puntata, ha aggiunto: "Ho grinta da vendere. Sono il mostro del rock. Sono abituato alle sfide, la vita me ne ha presentate tante e anche se non le ho vinte tutte, non mi sono mai tirato indietro. Mi sono allontanato da casa che ero un ragazzo. Ho un carattere dolce e gentile e purtroppo ho paura di tutto, ma stavolta no".

I primi indizi sull'identità del Mostro

Alla presentazione de Il cantante mascherato, Milly Carlucci ha svelato un indizio sul Mostro: “Lui è una creatura marina, che più che incutere timore, diverte e suscita simpatia. Sarà lui a spaventarsi del pubblico”. A Tv Sorrisi e Canzoni, il personaggio che si cela dietro la maschera ha spiegato: "La maschera è la mia. Spesso mi dicono che sono un mostro".

Indizi generali forniti in partenza

Per quanto ogni concorrente abbia i propri indizi, che aiuteranno il pubblico a svelarne l'identità nel corso delle 4 puntate del programma, alcune informazioni sui vip in gara sono comuni a tutti. I concorrenti, infatti, hanno complessivamente:

  • recitato in 25 film
  • pubblicato 107 album
  • venduto 250 milioni di dischi
  • tenuto concerti in tutto il mondo
  • partecipato 46 volte a Sanremo e vinto 5 volte
  • partecipato a 70 programmi televisivi
  • trascorso milioni di ore sul piccolo schermo

Nessun indizio ulteriore nel backstage 

Un casco integrale, un mantello nero e un abito con su scritto "Non parlarmi" sono il travestimento degli 8 concorrenti dietro le quinte: per evitare che si scopra l'identità dei vip in gara, infatti, lo staff del programma ha preso molte precauzioni, tra cui il divieto di parlare con i concorrenti, e il fatto che questi ultimi ignorino l'identità dei loro sfidanti.

Come si vota

Il format de Il Cantante Mascherato si configura come un vero e proprio gioco con il pubblico, chiamato tanto a valutare le esibizioni dei concorrenti in gara quanto, soprattutto, a scoprirne la vera identità. Ad aiutare il pubblico ci saranno i 5 giurati in studio: Patty Pravo, Ilenia Pastorelli, Flavio Insinna, Guillermo Mariotto e Francesco Facchinetti.