Sabato 2 marzo, una nuova puntata di C'è posta per te (con Rino Gattuso ed Elisa come ospiti) si è scontrata con la finale di Ora o mai più. Si conclude, dunque, la lotta tra i due show del fine settimana, anche se sarà di nuovo Amadeus a sfidare Maria De Filippi sabato prossimo, con uno speciale Vip di Soliti Ignoti. Il people show di Canale 5 si concluderà il 16 marzo, senza scontri diretti con Ballando con le stelle che partirà il 30. Intanto, gli ascolti di ieri parlano di un calo di C'è posta per te in parte dovuto alla curiosità per il risultato finale di Ora o mai più.

C'è posta sotto i 5 milioni

Così, C’è Posta per Te ha raccolto 4.915.000 spettatori pari al 27.2% di share, un risultato decisamente inferiore rispetto a quello della settimana scorsa, che aveva visto quasi sei milioni di italiani sintonizzati su Canale 5. Buon risultato per la finale di Ora o mai più, seguita da 3.424.000 spettatori pari al 19.5% di share (un dato in sintonia con quello della finale 2018, che era stato visto da 3.355.000 spettatori pari al 20.6%, senza competitor particolarmente forti).

Gli altri ascolti di sabato 2 marzo

Su Rai2 la serie NCIS Los Angeles è stata seguita da 1.303.000 spettatori pari al 5,7% di share mentre Swat ne ha raccolti 1.332.000 pari al 6,2% di share. Su Italia 1 Pets – Vita da Animali è stato visto da 1.081.000 spettatori (4,9%). Su Rai3 Presa Diretta ha totalizzato 927.000 spettatori (4,5%). Su Rete4 il film I due Superpiedi quasi Piatti ha registrato 876.000 spettatori (4,3%). Su La7 la serie Little Murders ne ha guadagnati 422.000 (2,3%). Su Tv8 Amore Sotto le Stelle ha raccolto 359.000 spettatori (1,6%). Sul Nove Clandestino è stato visto da 233.000 spettatori (1,1%).

Chi ha vinto a Ora o mai più

Si è dunque conclusa la seconda edizione di Ora o mai più, il programma nato da un'idea di Carlo Conti e condotto da Amadeus. Lo show, contraddistinto da parecchie polemiche e liti tra i cantanti, ha visto la vittoria di Paolo Vallesi, seguito dalla coach Ornella Vanoni. "Vi ringrazio, mi avete regalato una gioia che non pensavo potesse essermi più donata dalla vita", ha dichiarato Vallesi. Viene da pensare che il programma sarebbe stato un autentico trionfo se collocato al venerdì e non al sabato, contro un colosso come C'èposta pere te. Errore o scelta comunque coraggiosa?