Paolo Vallesi ha vinto la seconda edizione di "Ora o mai più". Dopo una lunga finale, che si è chiusa oltre l'una di notte, il cantante si è imposto sugli altri sette concorrenti in gara. Il voto dei giudici aveva piazzato Michele Pecora al primo posto, ma il televoto è riuscito a ribaltare la situazione, dando a Vallesi la vittoria. Belle le parole dell'artista che, emozionato, ha commentato a caldo la vittoria:

Grazie a tutti voi, sono state sei settimane meravigliose. Volevo ringraziare Ornella, che è stata più di un coach, è stata una cosa meravigliosa, una grandissima persona. Questa vittoria l'ha voluta il pubblico da casa sostenendoci dalla prima puntata. Vi ringrazio, mi avete regalato una gioia che non pensavo potesse essermi più donata dalla vita. Dedico la vittoria a mio figlio, che quando ho vinto Sanremo non era nemmeno nella mia mente.

Gli inediti dei cantanti di Ora o mai più

Durante la finale del programma, i protagonisti hanno avuto la possibilità di cantare il proprio inedito, opportunità fondamentale per rilanciarsi a livello musicale e provare a rientrare nel mondo discografico. Paolo Vallesi ha proposto "Ritrovarsi ancora", Silvia Salemi con "Era digitale", Jessica Morlacchi con "Senza ali" e senza cielo" e ancora Donatella Milani con "Non gridare", Barbara Cola ha proposto "A quando l’amore", Davide De Marinis con "Naturale", Annalisa Minetti con "Più in alto" e Michele Pecora che ha presentato "I Poeti".

Si chiude così la seconda edizione del programma Tv ideato da Carlo Conti, che dopo il successo inatteso dello scorso anno è stato spostato nella complessa collocazione del sabato sera, costretto a scontrarsi col colosso "C'è Posta per te" di Maria De Filippi. Proprio in virtù di questo termine di paragone, non si possono ritenere negativi i risultati degli ascolti di questa seconda edizione con una media di oltre tre milioni di telespettatori e uno share di poco inferiore al 17%, senza contare il dato della finale.