Un nuovo trionfo d'ascolti ha visto C'è posta per te primeggiare sugli altri programmi del sabato, nella serata del 2 febbraio. La trasmissione di Maria De Filippi, fatta di storie lacrimevoli, dissidi famigliari e guest star vip, ha portato a casa l'ennesimo grande risultato, superando i 5,7 milioni di spettatori. La quarta puntata ha visto come ospiti Claudio Amendola e la coppia Wanda Nara e Mauro Icardi.

Gli ascolti di sabato 2 febbraio

C'è posta per te (qui il live minuto per minuto della quarta puntata) ha infatti raccolto 5.735.000 spettatori pari a uno straordinario 29.1% di share (andando in onda dalle dalle 21.23 alle 0.44). Rai1 ha trasmesso la terza puntata di Ora o Mai Più (andata in onda dalle 21.25 alle 0.43), seguita da 3.267.000 spettatori pari al 16.5% di share. Sia C'è posta che lo show di Amadeus migliorano rispetto ai dati del sabato precedente, ma resta molto ampia la forbice rispetto al programma di Canale 5, che fa uno share quasi doppio di quello del varietà Rai.

Le altre reti

Su Rai2 NCIS Los Angeles ha totalizzato 1.298.000 spettatori con il 5.4% di share mentre Swat ne ha raccolti 1.222.000 col 5.3% di share. Su Italia 1 I Pinguini di Madagascar è stato seguito da 1.101.000 spettatori (4.6%). Su Rai3 Eddie the Eagle – Il coraggio della follia ha raccolto 1.307.000 spettatori pari a uno share del 5.9%. Su Rete4 Più Forte Ragazzi! ha registrato 634.000 spettatori con il 2.8% di share. Su La7 la serie Little Murders è stata seguita da 480.000 spettatori con uno share del 2.5%. Su Tv8 La Tata dei Desideri ha raccolto 536.000 spettatori con il 2.3%. Sul Nove Dio Perdona… Io No! ha raccolto 273.000 spettatori con l’1.2%.

C'è posta per te non va in onda il 9 febbraio

Ricordiamo che i fan di C'è posta per te dovranno pazientare un po' per vedere la prossima puntata. Sabato 9 febbraio, infatti, Canale 5 sospenderà il programma di Maria De Filippi per evitare lo scontro con la finale del Festival di Sanremo. Al posto del people show, che tornerà regolarmente dal 16 febbraio, andrà in onda il film "Com'è bello far l'amore".