Dopo lo stop della totalità dei programmi di intrattenimento a causa della pandemia di coronavirus, tantissime produzioni sono ripartite oggi 4 maggio. Tra queste anche "Vieni da me" con Caterina Balivo rientrata in uno studio vuoto, senza ospiti ma solo con gli opinionisti, da Lorenzo Farina a Simon and the stars fino a un redivivo Marco Baldini. Grande commozione per la protagonista dei pomeriggi di Rai1 che ha voluto ringraziare Lorella Cuccarini e Alberto Matano, la coppia di conduttori che in questi due mesi ha occupato la fascia oraria di "Vieni da me".

Le parole di Caterina Balivo

È iniziata quindi la Fase 2 della televisione italiana. Caterina Balivo ha esordito in questa prima puntata post-coronavirus ringraziando i colleghi de "La vita in diretta".

Eccoci qua. Buon pomeriggio a tutti, lo dico con grandissima emozione. Siamo in diretta e fatemi ringraziare Alberto Matano e Lorella Cuccarini che ci hanno tenuto compagnia in questi due mesi proprio in questa fascia. Il mio grazie a loro da parte di tutta la squadra di Vieni da me.

La prima cassettiera con Carlo Conti

Ed è ripresa anche la buona vecchia abitudine di "Vieni da me", il momento de "La cassettiera", la rubrica che generalmente ha sempre aperto ogni puntata del talk del daily di Rai1. Ospite di questa prima cassettiera post-coronavirus è stato il conduttore Carlo Conti, rigorosamente collegato da casa. Si è parlato soprattutto della sua interazione con i fan via Instagram. Come molti artisti del mondo della tv, anche il conduttore storico di "Tale e quale show" ha voluto mantenere il contatto con il pubblico attraverso i suoi profili social network. È stata anche l'occasione di ripercorrere la grande amicizia con Leonardo Pieraccioni e Giorgio Panariello.