15 Maggio 2012
10:20

Boom di ascolti per Quello che (non) ho su La7: 12,65% di share

Esordio record per “Quello che (non) ho”, il programma-evento condotto da Roberto Saviano e Fabio Fazio su La7: a seguirli sono stati in più di 3 milioni.
A cura di Fabio Giuffrida

Boom d'ascolti per "Quello che (non) ho", il nuovo programma di LA7 condotto dalla coppia Roberto Saviano-Fabio Fazio. I numeri parlano chiaro e cantano vittoria: 3.036.000 telespettatori con il 12,65% di share. Cifre da capogiro, sopra le più rosee aspettative e ovviamente sopra gli obiettivi di rete, del piccolo canale di Telecom Italia che l'anno scorso ha avuto un exploit grazie all'acquisto di volti storici della televisione italiana ma che negli ultimi mesi ha perso consensi. 3 milioni di telespettatori per La7 sono un successo senza precedenti, considerando anche la forte concorrenza, agguerrita più che mai, di tutte le altre reti televisive che si sono difese bene.

Oltre 900 mila contatti sono stati registrati su Internet, confermandosi come il programma di La7 più visto su tutte le piattaforme multimediali. L'hashtag #qchenonho è stato tra i primi dieci trend topic più cliccati in tutto il mondo, con un picco dell'80% in Italia; +520% rispetto al lunedì scorso di fans su Facebook oltre che un incremento del doppio dei followers su Twitter. Nello specifico tra i laureati ha registrato il 27,66% di share mentre il picco in valori assoluti è stato registrato durante l'intervento di Luciana Littizzetto con 4 milioni e 156 mila telespettatori. Il picco dello share è stato registrato a fine puntata volando al 18,45% di share. La7 è stata quindi la terza rete più vista con il 10,08% per la prima serata, dopo RaiUno e Canale5 rispettivamente al 23,15% e 16,05%.

Una grande famiglia ha vinto la serata con il 26,39% di share e con ben 7.532.000 telespettatori, essendo alla sua ultima puntata ricca di colpi di scena, superando di gran lunga Scherzi a parte su Canale5 in caduta libera che è crollato al 14,73% con appena 3.554.000 telespettatori, staccando di pochissimo La7. Le briciole invece a tutte le altre reti. E a pensare che Rai3, ieri sera ferma al 3,15% di share, avrebbe potuto totalizzare un ascolto stratosferico se solo Rai non si fosse lasciata scappare Vieni via con me, versione molto simile a Quello che (non) ho su La7, che l'anno scorso fu un successo di critica e di ascolti.

La7 non ha centrato nemmeno col G'Day di Geppi Cucciari, ospite di successo al Festival di Sanremo scatenando insistenti voci di corridoio di una sua possibile conduzione sul palco dell'Ariston. Ieri G'Day ha racimolato appena 607.000 telespettatori arrivando soltanto al 3,32% di share. Un  evento, quello di Roberto Saviano e Fabio Fazio, dalle Officine Grandi Riparazioni di Torino, che ha ridato lustro a LA7. Anche il telegiornale di Enrico Mentana ha risentito della ventata di freschezza che tirava ieri negli studi di Torino: ha totalizzato l'8,77% di share alle ore 20, scontrandosi con i colossi Tg1 e Tg5, e raggiungendo quasi lo stesso ascolto del Tg2 in onda mezz'ora dopo, quindi senza una concorrenza temibile.

In leggero calo Quello che (non) ho su La7: 12,29% di share
In leggero calo Quello che (non) ho su La7: 12,29% di share
Quello che (non) ho chiude senza il botto finale: 13,07% di share
Quello che (non) ho chiude senza il botto finale: 13,07% di share
Quello che (non) ho è il nuovo show di Fazio e Saviano su La7
Quello che (non) ho è il nuovo show di Fazio e Saviano su La7
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni