4.255 CONDIVISIONI
24 Dicembre 2015
09:55

Biagio Antonacci imbarazza Panariello in tv: “Le adozioni gay devono essere approvate!”

Non è semplice trattare certe tematiche su Rai Uno, Biagio Antonacci lo fa con una naturalezza spiazzante: “L’adozione deve diventare una cosa naturale: le coppie eterosessuali, gay bisex, trisex, tutto quello che vuoi meritano amore e meritano di dare amore”. La reazione di Panariello: “Biagio, questo non lo avevamo detto alle prove”.
4.255 CONDIVISIONI

Non è semplice trattare certi temi nella prima serata di Rai Uno, anzi per certi versi è davvero off-limits parlarne. Bastava guardare la faccia di Giorgio Panariello quando ieri, durante la seconda puntata di "Panariello sotto l'albero", l'ultima della doppia serata evento che ha portato ascolti a grappoli alla prima tv di Stato, Biagio Antonacci lo spiazzava parlando liberamente dei buoni propositi dell'anno nuovo. I concetti sciorinati non sono stati esattamente i sempreverde, versatili ed innocui "pace nel mondo" e "lavoro per tutti", così il cantante milanese spiazza il comico toscano e prende la parola per parlare di una "cosa molto importante".

L'adozione deve diventare una cosa naturale: le coppie eterosessuali, gay bisex, trisex, tutto quello che vuoi meritano amore e meritano di dare amore. Basta con questo egoismo, perché ci sono tanti bambini che meritano di essere cresciuti da persone che se lo possono permettere. Questa è una legge che deve entrare in vigore prestissimo".

Il "fuori programma" di Biagio Antonacci non era previsto, lo si capisce quando Giorgio Panariello gli dice sorpreso: "Questa cosa non l'avevamo detta alle prove…", ma gli stringe ugualmente la mano, lo abbraccia e poi lo invita a cantare un'altra canzone. Il pubblico di Livorno gli tributa un lungo applauso dimostrando di avere apprezzato l'appello di Biagio Antonacci.

Ascolti boom per le due serate di Panariello

"Panariello sotto l'Albero" ha sbancato gli ascolti nel corso delle due serate evento. La prima puntata ha conquistato 5.811.000 spettatori per uno share pari al 27.46%. Andata in onda martedì 22 dicembre, la puntata è stata caratterizzata dalla presenza di Emma Marrone in apertura, una coincidenza che sia capitata nella stessa giornata di una delle notizie più importanti di gossip degli ultimi tempi, ovvero la separazione di Belen e Stefano. Anche il momento dove Maria De Filippi ha raccontato la storia di Giorgio Panariello è stato tra i più apprezzati dal pubblico. Il secondo appuntamento è stato invece visto da 5.137.000 di spettatori per uno share pari al 25.16% di share.

4.255 CONDIVISIONI
Gasparri attacca Antonacci e Panariello:
Gasparri attacca Antonacci e Panariello: "Adozioni gay? Imbecilli"
Laura Pausini in tv per presentare l'album: 'Racconto la meraviglia di essere Simili'
Laura Pausini in tv per presentare l'album: 'Racconto la meraviglia di essere Simili'
Andrea Pinna non ama Malgioglio:
Andrea Pinna non ama Malgioglio: "Basta macchiette gay in tv"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni