Il tanto atteso ritorno di Beppe Fiorello in televisione ha ricevuto l'accoglienza che merivata: 5.2 milioni di spettatori netti per il 21% di share. Questi i risultati del primo appuntamento con la fiction Gli orologi del Diavolo (qui le anticipazioni della seconda puntata) che punta a essere la nuova grancassa per gli ascolti di Rai1. Notevole anche il risultato del Grande Fratello Vip 5 in una puntata segnata dalla squalifica di Stefano Bettarini per bestemmia e dall'eliminazione di Paolo Brosio: 3.485.000 spettatori pari al 20.1% di share.

Ascolti tv 9 novembre 2020

Nel dettaglio, i principali di dati di ascolto della serata del 9 novembre 2020. Come anticipato, la prima puntata della fiction di Rai1 vince: Gli Orologi del Diavolo ha realizzato 5.183.000 spettatori pari al 21% di share. Il secondo programma più visto è il Grande Fratello Vip 5 che realizza 3.485.000 spettatori pari al 20.1% di share. Report è il terzo programma più visto: 2.837.000 spettatori netti per uno share pari al 10.9% su Rai3.

Gli ascolti tv sulle altre reti

Sulle altre reti, il film Fast and Furious 8 ha sempre il suo pubblico: 1.354.000 spettatori netti per il 5.6% di share. Il talk show Quarta Repubblica, condotto da Nicola Porro su Rete4, ha realizzato 1.253.000 spettatori netti per il 5.9% di share. Su Rai2 il film Kingsman – Secret Service con Colin Firth, Samuel L. Jackson, Mark Strong, Taron Egerton e Michael Caine, è stato visto da 1.122.000 spettatori netti per il 4.5% di share. Un nuovo episodio di Grey's Anatomy, il medical drama più seguito e amato con Ellen Pompeo nel ruolo di Meredith Gray, è stato visto da 627.000 spettatori con uno share del 2.5% su La7. Su Tv8, la serie tv Gomorra ha fatto segnare 553.000 spettatori netti per il 2.1% di share. La seconda puntata di Riaccendiamo i fuochi, in onda sul Nove, è stata vista da 276.000 spettatori con l’1%.