Le anticipazioni americane di ‘Beautiful‘ svelano che un altro personaggio della soap morirà. Una delle attrici che nelle ultime settimane sta conquistando un ruolo sempre più importante, infatti, lascerà la serie. Stiamo parlando della giovane Nia Sioux che nella serie interpreta Emma Barber, nipote di Justin che arriva a Los Angeles per fare uno stage con la Forrester Creations e si innamora perdutamente di Xander.

Emma Barber scopre la verità sulla figlia di Hope

La trama degli episodi di ‘Beautiful' in onda negli Stati Uniti offre uno scenario molto diverso rispetto alle puntate attualmente in onda in Italia. In Italia, Hope è felicemente sposata con Liam. In America, Liam e Hope si sono lasciati e lui vive con Steffy. Thomas, intanto, è ossessionato da Hope e fa di tutto per isolarla dal resto della sua famiglia e soprattutto da Liam. La Logan vive un momento di fragilità perché è convinta che la sua bambina, Beth, sia morta poco dopo la nascita. In realtà, è viva e vegeta. È stata adottata da Steffy (che è all'oscuro di tutto) ed è stata chiamata Phoebe. Emma Barber scopre la verità e vuole precipitarsi da Hope per rivelarle che la sua bambina, per la quale sta tanto soffrendo, è ancora viva.

Thomas causa l'incidente in cui Emma muore

Thomas, anche lui al corrente di tutto, cerca di far ragionare Emma. Le dice che è meglio che Hope non sappia niente perché la verità le infliggerebbe solo ulteriore sofferenza. Alle orecchie di Emma, il suo ragionamento non ha alcun senso. Thomas insiste. Non trova giusto che la piccola Phoebe venga strappata a Steffy, la madre con cui è cresciuta. E aggiunge: "Io e Douglas saremo la famiglia di Hope". Emma è incredula e assicura: "Hope saprà la verità" e scappa via. Thomas si lancia all'inseguimento. È pronto a tutto pur di fermarla. Così, tampona l'auto di Emma e la lascia ruzzolare in un burrone. La giovane muore.

La disperazione di Justin, i sospetti di Xander

Hope riceve una telefonata da Brooke che la informa della tragica notizia: Emma è morta. Hope è sconvolta e si lascia consolare da Thomas che è lì con lei. Bill Spencer apprende la notizia da Justin che lo chiama con un filo di voce e riuscendo a stento a parlare. È disperato. Non appena comunica all'imprenditore cosa è accaduto a sua nipote, Spencer assicura il suo sostegno e va subito a trovarlo. Xander, intanto, non ha dubbi. Nella morte di Emma c'entra Thomas.