Per Asia Argento è arrivato il momento dell'ultima puntata di X Factor. L'attrice, giudice per le prime sette puntate dell'edizione 2018 del programma, dovrà infatti abbandonare la poltrona proprio a un passo dall'inizio dei live, dopo lo scandalo sollevato dalle accuse di molestie sessuali giunte a suo carico dall'attore Jimmy Bennett. La sostituirà Lodo Guenzi, frontman de Lo Stato Sociale, che dopo aver preso parte a una puntata delle audizioni, siederà sulla poltrona di coach per guidare la squadra dei gruppi.

Asia Argento ha detto addio a X Factor con un post su Instagram pubblicato poco prima della messa in onda della puntata di Home Visit (ovvero quella durante la quale si formano definitivamente le quattro squadre, dando il benvenuto a Guenzi e promettendo di continuare a sostenere i ragazzi della squadra di cui era stata nominata giudice:

Questa sera la mia ultima puntata a @xfactoritalia in compagnia di @aliosciabisceglia. Voglio fare un in bocca al lupo al biondino che prenderà il mio posto ma sopratutto alle fighissime band che avevo scelto con cura ed amore. Continuerò a sostenere i ragazzi e guardare il programma, spero che lo farete anche voi. Peace out

Nelle scorse settimane, dopo la partenza di X Factor si era creato un fronte comune piuttosto solido nell'opinione pubblica a sostegno palese nei confronti dell'attrice e della speranza di un cambio di idea da parte di Sky e Fremantle (la società che produce il format) affinché potesse essere reinserita nel programma. Ma la decisione dell'emittente è stata ferma e inderogabile, impedendo alla Argento di portare a termine la sua esperienza, nonostante lo avesse chiesto esplicitamente in televisione, quando era stata ospite di Massimo Giletti.

Un sostegno, quello di parte del pubblico, che Asia Argento non ha potuto fare a meno di notare e sentire, ringraziando così: "Volevo dirvi che… vi voglio tanto bene. Che tutto l’amore ed il sostegno che mi state regalando incondizionatamente possa tornarvi indietro… centuplicato! Grazie".