Il Giovane Montalbano è stato il programma più seguito nella prima serata di lunedì 15 giugno. La fiction con Michele Riondino segue le orme dell'originale Montalbano, realizzando numeri notevoli in termini di ascolti, 5.244.000 spettatori pari al 23.44% di share, e dimostrandosi in grado di tenere testa alla concorrenza di Ciao Darwin 7, nella sua nuova collocazione in replica del lunedì. Lo show di Paolo Bonolis, che da settimane Canale 5 ripropone al sabato sera riscuotendo enorme riscontro in fatto di ascolti, si è fermato a 2.534.000 spettatori pari al 14.23% di share. Numeri di tutto rispetto per la puntata che vedeva la Carne confrontarsi con lo Spirito, che tuttavia non sono stati in grado di eguagliare la prima rete del servizio pubblico.

Ascolti 15 giugno 2020

Su Rai2 è andato in onda il film Tutte lo Vogliono che ha interessato 1.295.000 spettatori pari al 5.22% di share, mentre su Italia 1 Transformers – La vendetta del caduto raccoglie davanti al piccolo schermo una media di 839.000 spettatori, pari al 4.27% di share. Su Rai3 Sol Levante ha realizzato il risultato di 934.000 spettatori pari ad uno share del 3.9%.

Lo scontro tra Nicola Porro e Myrta Merlino

In questo lunedì sera si è anche materializzata una sfida a distanza tra Nicola Porro, che su Rete4 con Quarta Repubblica totalizza un ascolto medio di 1.205.000 spettatori con il 6.45% di share, e Myrta Merlino, che su La7 va in onda con uno Speciale – L’Aria che Tira registrando una media di 782.000 spettatori con uno share del 3.64%.

A seguire troviamo Tv8 con il film The Karate Kid – Per vincere domani che registra una media di 409.000 spettatori con l’1.82% di share, mentre sul Nove Profiling ha raccolto 182.000 spettatori con lo 0.7%, nel primo episodio, e 192.000 spettatori (0.9%), nel secondo episodio.