Antonio Zequila commenta con tono critico la partecipazione di Antonella Elia e Pietro Delle Piane a Temptation Island 2020. L’attore e la showgirl hanno partecipato insieme all’ultima edizione del Grande Fratello Vip ma tra loro non è nata un’amicizia. Intervistato da Nuovo Tv, Zequila sostiene oggi che i due stiano solo fingendo la crisi verificati nel villaggio delle fidanzate quanto Pietro ha ammesso di avere baciato la single Beatrice De Masi:

Hanno già scritto il copione. Faranno finta di tradirsi, si lasceranno e poi, una volta usciti, si rimetteranno insieme progettando un matrimonio che non si farà mai. Lei lavora in televisione da tanti anni, conosce bene i meccanismi e con il suo personaggio da oca giuliva riesce a essere un personaggio di rottura, che fa indubbiamente bene agli ascolti. Lei è la mente e lui il braccio… rubato all’agricoltura.

Zequila: “Antonella Elia e Pietro si usano a vicenda”

L’attore prosegue sostenendo che Antonella e Pietro si starebbero usando a vicenda: “Loro si stanno usando a vicenda. Lui usa lei dal punto di vista lavorativo per avere visibilità e lei, invece, si aggrappa a lui perché non ha nessuno. L’ho trattata da amica, ma lei si è comportata come il cobra che non è un serpente ma una biscia fetente”.

Antonio Zequila e il contatto con Temptation Island Vip

Zequila aveva già dichiarato in precedenza di essere stato contattato in vista della prossima edizione Vip di Temptation Island: “Sto vivendo una situazione nuova, con una ragazza che conoscevo già da un po’. Se sono rose, fioriranno. È una modella, più giovane di me. La gioventù alimenta la saggezza. In amore non ci sono divari generazionali. Conta solo stare bene insieme. Temptation Island Vip? C’è stato un contatto. Vedremo che succede. Amo il mare. Amo la Sardegna. Io il costume l’ho già preparato”.