Antonella Elia e Pietro Delle Piane hanno spento i social network dopo l’epilogo amaro della loro storia d’amore a Temptation Island. Da venerdì, giorno successivo alla messa in onda dell’ultima puntata, tutti i protagonisti del cast, compresi quelli usciti single dalle registrazioni, hanno ripreso a utilizzare i social, riportando, in particolare, il post pubblicato da Filippo Bisciglia e rivolto a tutte le coppie di questa edizione. Non lo hanno fatto Antonella e Pietro, una scelta che testimonia l’evidente volontà di prendersi una pausa da tutto quello che è accaduto e decidere da soli che cosa fare della loro storia dopo le cose, alcune considerate gravissime, accadute in tv. I profili Instagram ufficiali dei due sono spenti, aggiornati solo con gli ultimi video tratti dalla puntata finale di Temptation Island. Dopo giovedì 30 luglio, entrambi hanno smesso di condividere contenuti, video  o storie che aiutassero quanti li seguono a capire cosa sta accadendo nelle loro vite dopo la fine del reality.

In un video le ragioni del silenzio di Antonella Elia

Le ragioni del silenzio di Pietro potrebbero trovare una spiegazione nella perdita di consenso subita. Attaccato duramente durante la messa in onda nel docu-reality (al punto che perfino la sua pagina Wikipedia è stata vandalizzata), l’attore potrebbe stare cercando di staccarsi dalla dimensione pubblica per poter riannodare i fili di quella privata. Antonella, invece, ha affidato a un video le ragioni del suo silenzio. Una volta tornata alla sua vita e visti gli effetti che le frasi di Pietro e il bacio alla single Beatrice De Masi avevano provocato sul pubblico a casa, la showgirl ha registrato un filmato trasmesso nel corso dell’ultima puntata di Temptation Island per difendere il compagno che aveva scelto di perdonare. Si è commossa in quel video, rivendicando la libertà di decidere da sola per se stessa e chiedendo al pubblico di rivalutare il giudizio severo espresso ai danni dell’attore. “Io deciderò di perdonare Pietro, sarà una decisione solo mia, che io valuterò attentamente e che prenderò quando ne sarò veramente sicura, il perdono non è segno di debolezza, il perdono è un grande segno di forza e spero un giorno di avere la forza di poterlo perdonare. Adesso sicuramente non ho la forza di poterlo perdonare e quindi ho deciso di prendere del tempo per me, di stare da sola” aveva detto, parole pronunciate allo scopo di ridimensionare quanto accaduto in trasmissione, affinché l’eventuale decisione di perdonare il suo compagno diventi, a partire da questo momento, un fatto solo privato.

Antonella Elia che in tv ha difeso Pietro Delle Piane

Scegliendo di perdonare Pietro, di difenderlo dagli attacchi di chi le consigliava di troncare quel rapporto, Antonella si è caricata di una parte delle colpe attribuite  al fidanzato. Ha scelto di condividerne la “pena”, rinunciando a uscire dal programma con il capo coperto dalla corona di orgoglioso consenso che gli spettatori le avevano mediatamente consegnato durante l’ultimo infuocato falò in spiaggia. Lo ha fatto vinta dalla necessità di tentare di riabilitare quel compagno, del quale è evidentemente innamorata, agli occhi di chi lo aveva dipinto quale peggiore personaggio dell’ultima edizione del programma. “Pietro è molto di più di quello che è uscito e che si è visto, è un mondo enorme e meraviglioso Pietro e ci tenga che non venga comunque ferito e additato come un mostro perché non lo è, e non voglio più che si pensi che lui è solo quello che ha fatto vedereha detto tra le lacrime, le ultime parole pronunciate prima di trincerarsi dietro il silenzio.