Oggi, 5 febbraio, Fabrizio Frizzi avrebbe compiuto 62 anni. Il conduttore è morto il 26 marzo del 2018, lasciando un vuoto nel mondo dello spettacolo. La sua risata contagiosa e l'educazione con la quale entrava nelle case degli italiani, gli hanno permesso di guadagnarsi l'affetto del pubblico. A due anni dalla morte, ancora tutti lo ricordano con commozione e nostalgia.

Il messaggio di Antonella Clerici

Antonella Clerici è tra i colleghi che più hanno amato Fabrizio Frizzi. La sua morte la sconvolse a tal punto da innescare una riflessione sul suo approccio al lavoro, portando la conduttrice a decidere di fare un passo indietro per trascorrere più tempo con la figlia Maelle. In un'intervista rilasciata al settimanale Oggi, Antonella Clerici dichiarò:

"Quello che è successo a Fabrizio Frizzi mi ha fatto pensare tanto. Lui che adorava sua figlia Stella e che se ne è andato così precocemente. Dovevo davvero fermarmi e spostare le mie priorità, ed è stata la pancia a dirmelo. Le ho dato retta".

In queste ore, ha ricordato Fabrizio Frizzi sui social. La conduttrice ha pubblicato la seguente dedica: "Auguri Fabri, ovunque tu sia". Ha accompagnato le sue parole con un cuore e uno scatto che li ritrae insieme.

La seconda serata di Sanremo 2020 dedicata a Frizzi

Nel corso della conferenza stampa del Festival di Sanremo 2020, tenutasi mercoledì 5 febbraio, i giornalisti presenti nella sala stampa si sono alzati in piedi e hanno dedicato un lungo e commosso applauso a Fabrizio Frizzi. Il Festival di Sanremo 2020 gli dedica questa giornata che coincide con il giorno della sua nascita. Non è detto che non gli venga reso omaggio durante la puntata in onda stasera. Nonostante la lunga e brillante carriera, il conduttore non ha mai potuto realizzare il sogno di condurre la kermesse canora.