La trama e le anticipazioni della nuova puntata di Daydreamer, in onda sabato 17 ottobre 2020. L'appuntamento è alle ore 14:45. Canale5 proporrà due nuovi episodi. Can accoglierà con gioia la notizia della scarcerazione. Non sa che dietro c'è un accordo tra Sanem e Fabbri che porterà Aylin ad acquisire le quote dell'azienda. Ecco dove eravamo rimasti e cosa succederà nella soap turca con Can YamanDemet Özdemir.

Dove eravamo rimasti

Nelle puntate precedenti di Daydreamer – Le ali del sogno, le cose sono decisamente precipitate per Can Divit. L'imprenditore ha tentato di aver un confronto con Fabbri e gli ha chiesto di cedergli le sue quote. Davanti al netto rifiuto da parte dell'uomo, Can è andato su tutte le furie e ha compiuto un gesto di cui poi ha dovuto pagare le conseguenze. Divit ha sferrato dei pugni a Fabbri, che lo ha prontamente denunciato. Così, l'uomo di cui Sanem è perdutamente innamorata è finito in carcere.

Anticipazioni Daydreamer puntata sabato 17 ottobre

La nuova puntata di Daydreamer va in onda sabato 17 ottobre alle ore 14:45 su Canale5, subito dopo la soap spagnola Una vita e prima del programma Verissimo. Can riceve una buona notizia. L'avvocato lo incontra in carcere e gli dice che sarà scarcerato. Dietro questo risvolto positivo, sembra esserci lo zampino di Aylin. Nell'affare è coinvolta anche Sanem. Fabbri ha stretto un accordo con lei: le azioni dell'azienda e il ritiro della denuncia in cambio del profumo. L'uomo, tuttavia, non è capace di agire con onestà e infatti fa sapere ad Aylin che cederà le azioni a lei. Si prospettano tempi durissimi. Aylin, infatti, ora può sabotare la Fikri Harika dall'interno e portarla alla bancarotta. Aylin, approfittando di un momento di distrazione di Emre, lo bacia. Leyla assiste alla scena. Chiama Osman e organizza un appuntamento con lui.