Non c'è un vero rapporto tra Andrea Zenga e il padre Walter, come ha spiegato il ragazzo nel corso della puntata del Grande Fratello Vip in onda lunedì 4 gennaio. Il concorrente porta il cognome del celebre calciatore, ma dopo la separazione da mamma Roberta Termali, avvenuta quando lui era ancora un ragazzino, ha visto il genitore in pochissime occasioni. Dopo la puntata, Andrea ha spiegato in un colloquio con Samantha De Grenet per quale motivo lui stesso ha deciso di non cercare papà Walter Zenga.

Non mi serve un rapporto in cui io vado a cercarlo e lui mi risponde ogni tanto. Cosa me ne faccio a 27 anni? Non voglio passare da vittima. Ci sono tante persone che cercano e non vengono ricambiate. Io invece non cerco per un motivo: per riaccendere qualcosa devo vedere che c'è il volere dall'altra parte. Lui mi conosce nel senso che sa chi sono ma non mi conosce, non sa come sono, come parlo, come interagisco con le persone. L'altro giorno mi hanno chiesto se è mancino come me, e io non lo so.

Andrea Zenga prevenuto in un possibile confronto tv

Nei reality, far incontrare i concorrenti con i loro parenti è un po' una tradizione, specialmente se ci sono trascorsi burrascosi: non c'è niente di meglio di un chiarimento in favore di telecamera per attirare i favori del pubblico. Andrea ha però confessato che l'eventualità di un incontro in diretta nel corso del Grande Fratello Vip lo lascia un po' perplesso perché tema che risulti come qualcosa di forzato: "Sono un po' prevenuto, senza tv non so se verrebbe da me, se verrà".

I consigli di Samantha De Grenet

La De Grenet ha però lodato la serietà con cui Zenga ha affrontato l'argomento al GF Vip e lo ha invitato a essere disponibile ad accogliere il padre nella sua vita. Ha inoltre sottolineato che l'esperienza al GF può essere un modo per farsi conoscere da Walter: "L'importante è che tu abbia il cuore aperto nei suoi confronti. Con la tv sta conoscendo il ragazzo che sei e il magnifico lavoro che ha fatto tua mamma. Vede che sei un ragazzo educato, perbene, rispettoso, gentile. Può essere solo orgoglioso" (video). Il ragazzo sembra dunque disposto a frequentare in futuro il padre, purché si tratti di un legame vero e continuo.

Walter Zenga e Andrea si sono parlati due volte in 14 anni

Pur senza rivolgere alcuna critica nei confronti del genitore, nella puntata di ieri Andrea ha spiegato che si sono parlati due volte negli ultimi 14 anni. "Non credo sia un obbligo essere padri, è un desiderio. Se questo volere non c’è stato non posso fargliene una colpa", ha spiegato il ragazzo con grande rispetto e senza rancore. Una di queste occasioni fu il matrimonio del fratellastro Jacopo Zenga, nel 2019. L'ex portiere e allenatore in tutto ha cinque figli: Jacopo è figlio di Elvira Carfagna, Andrea e Nicolò di Roberta Termali e Samira e Walter Junior di Raluca Rebedea, da cui Zenga si è separato da poco.