La finale del Grande Fratello Vip tecnicamente è già iniziata nel finale della puntata in onda venerdì 26 febbraio, con il televoto tra Tommaso Zorzi e Andrea Zelletta. Nell'attesa di conoscere il nome del primo eliminato nella finalissima di lunedì 1 marzo, ecco l'esito del sondaggio che abbiamo lanciato ai lettori di Fanpage.it: a loro parere, a meritare l'uscita della Casa è Andrea Zelletta.

Le percentuali del sondaggio: eliminato Zelletta

Il confronto tra le percentuali è schiacciante, anche se forse meno di quanto ci si poteva attendere. Ricordiamo che il sondaggio chiedeva di rispondere alla domanda "Chi vuoi eliminare?", come nel caso del televoto ufficiale. A chiedere l'eliminazione di Andrea è stato il 67% dei rispondenti, mentre il 33% ha votato per l'uscita di Tommaso. Per quanto "Croccatino", al netto di uno scarso protagonismo nelle dinamiche, si sia ampiamente conquistato l'affetto del pubblico, Zorzi resta il concorrente più acclamato. Il risultato è scontato e rispecchierà l'esito del nostro sondaggio, con Zelletta votato al "martirio", o la finale potrebbe regalare un colpo di scena?

Chi sono i finalisti del GF Vip

Oltre a  Tommaso Zorzi e Andrea Zelletta, sono altri tre i concorrenti arrivati sino alla finale. Si tratta di Dayane Mello, Pierpaolo Pretelli e Stefania Orlando. Tutti entrati al GF Vip all'inizio di questa lunghissima edizione, tutti presenti nella Casa da quasi sei mesi. Ha resistito fino alla fine la "coppia" Tommaso-Stefania, divenuti grandi amici: sono probabilmente i più amati della stagione. Adorata ma al tempo stesso detestatissima è la Mello, capace come pochi di spaccare in due il pubblico e scatenare dibattiti e controversie. Se lei ha perso l'amica Rosalinda Cannavò (anzi, è stata proprio Dayane a causarne l'uscita al televoto), anche Pierpaolo non ha potuto avere la soddisfazione di arrivare sino alla fine con la sua Giulia Salemi, con cui è nata una relazione nella Casa. Comunque vadano le cose, stasera finalmente tutti e cinque torneranno dai propri cari e, forse, la notorietà guadagnata o ritrovata porterà nuove proposte di lavoro.