È stata messa ufficialmente la parola "fine" tra Andrea Lo Cicero e "La prova del cuoco". Così sembra, visto che la puntata odierna, quella del 19 novembre 2018, sarà ricordata proprio come la prima senza il celebre rugbista, prima retrocesso a inviato esterno e adesso fuori dal progetto. Indicato da critica e pubblico come uno dei possibili punti di debolezza del programma, gli autori sembrerebbero aver seguito la linea "dettata" dai social, rivoluzionando il programma e partendo proprio dal taglio di Andrea Lo Cicero. Lo stesso rugbista, via social, aveva fatto capire con l'immagine "The End" che la sua avventura con il programma condotto da Elisa Isoardi fosse arrivato al capolinea.

Cosa è successo oggi a La Prova del Cuoco

Quello che colpisce, però, è che non c'è stato nessun saluto da parte di Elisa Isoardi, che invece ha salutato Antonella Clerici, assente sabato sera con "Portobello" ma presente a "Domenica In" con una ricetta che l'ha fatta tornare ai suoi posti di comando per un po'. Elisa Isoardi ha quindi condotto il programma come se Andrea Lo Cicero non avesse mai fatto parte del suo team. Che tirasse una brutta aria tra Andrea Lo Cicero e "La prova del cuoco" si era abbondantemente capito: due settimane fa, il suo nome era addirittura sparito dai titoli di testa, non menzionato neanche come inviato esterno.

Andrea Lo Cicero, un capro espiatorio

Abbiamo provato a contattare il diretto interessato per farci spiegare come sono andate veramente le cose, ma ad oggi non abbiamo ricevuto risposta né da lui né dal suo staff. Come un moderno Malaussène, la sensazione è che Lo Cicero abbia pagato per colpe non attribuibili alle sue capacità e al suo personaggio: non è certo colpa di Andrea Lo Cicero se il programma stenta agli ascolti tv. E i risultati di questa settimana sapranno darci una indicazione molto chiara, in questo senso.