Che il periodo storico che stiamo attraversando sottoponga le nostre vite ad un continuo stravolgimento di piani e abitudini, è cosa ovvia. Le stesse dinamiche le ritroviamo nei palinsesti Mediaset, in particolare quelli di Canale 5, che in queste settimane e in vista delle feste stanno cambiando in maniera quasi schizofrenica, in linea con il caos di Dpcm, previsioni per le festività natalizie e sentire comune.

Michelle Hunziker passa al sabato

Tutto questo per dire che Il Silenzio dell'Acqua 2, la fiction di Canale 5 partita lo scorso venerdì al posto del Grande Fratello Vip, sarà anticipata al mercoledì sera (la seconda puntata viene quindi anticipata al 2 dicembre). La motivazione, che inizialmente poteva essere interpretata in un'ottica di ascolti non soddisfacenti per la puntata di partenza della fiction con Ambra Angiolini, assume una maggiore consistenza se si considera che All together nowin onda al mercoledì, si sposterà invece al sabato sera andando a riempire il vuoto lasciato da Tu Si Que Vales, che ha chiuso la sua sesta edizione con oltre 6 milioni di telespettatori. Gli ultimi due appuntamenti dello show condotto da Michelle Hunziker, con Tatangelo, J-Ax e Rita Pavone in giuria, andranno in onda rispettivamente il 5 e il 12 dicembre.

Il GF Vip torna al venerdì

Il tutto è finalizzato alla ricollocazione al venerdì del Grande Fratello Vip, che dopo lo stop iniziale del doppio appuntamento settimanale, torna ad essere l'ancora di salvataggio di Canale 5. Il reality, per il quale pochi giorni fa è stato annunciato il prolungamento fino all'inizio di febbraio (con conseguente prosecuzione straordinaria durante le vacanze di Natale) torna al venerdì e andrà in onda anche il 4, l’11 e il 18 dicembre.

Le incognite di Natale e Capodanno

Resta l'incognita della sera di Natale, quella di venerdì 25 dicembre, visto che non è chiaro cosa Canale 5 avrà intenzione di fare. Sarà ancora il GFVip a popolare la prima serata, confermando in tutto e per tutto l'anomalia di questa annata anche dal punto di vista televisivo? Tra le voci che circolano in queste ore c'è addirittura l'ipotesi di un rischio per il Capodanno in musica con Federica Panicucci, confermato qualche giorno fa con la stessa conduzione, ma a quanto pare in bilico anche per una questione di fattibilità. Non è ancora chiaro da dove avverrebbe la messa in onda (si pensa agli studi di Cologno Monzese) e potrebbe essere complesso portare pubblico in studio per restituire l'idea di una serata di festa. La concorrenza sembra avere già scelto, con Rai1 che proporrà regolarmente L'anno che verrà e La7 che prova il suo primo Capodanno in diretta con una puntata speciale di Propaganda Live.