Proposta di matrimonio di Carlo Paradisone alla compagna durante la finale di All Together Now. L’artista, battuto da Veronica Liberati a un passo dalla vittoria, ha provato a ribaltare la sconfitta sorprendendo la donna della sua vita. Annunciato il risultato della sfida che lo ha visto costretto ad abbandonare il gioco, Carlo ha voluto chiamare accanto a sé Antonia, madre dei suoi due figli. Una volta di fronte a lei, emozionatissima, si è messo in ginocchio e le ha rivolto la sua richiesta: “Lei dice che non sono mai romantico quindi stasera, davanti a questo muro e davanti a tutta Italia, ti chiedo se vuoi sposarmi”. Di fronte al tifo sfrenato della conduttrice Michelle Hunziker e dei giurati del muro, Antonia ha detto sì.

She said YES 💍 Una finale di #AllTogetherNow piena d'amore 😍

A post shared by Mediaset Play (@mediasetplay) on

Chi è Carlo Paradisone

Carlo è stato uno dei finalisti di All Together Now. Era riuscito a superare le prime selezioni portando sul palco il brano Stand by me, ottenendo il sì di 95 giurati su 100. Originario di Pomigliano D’Arco, comune in provincia di Napoli, ha una storia difficile alle spalle. Ha raccontato di avere partecipato al talent show nella speranza di offrire un futuro migliore ai suoi due figli. A causa di una serie di avversità economiche, non vive sotto lo stesso tetto dei suoi cari. Si augurava che la partecipazione ad All Together Now potesse regalargli la possibilità di prendere una casa in cui vivere tutti insieme.

La finalissima di All Together Now

La prima edizione della stagione italiana di All Together Now si conclude oggi 20 giugno. Il talent show condotto da Michelle Hunziker con il supporto di J-Ax ha convinto il pubblico anche grazie all’eterogeneità dei componenti del muro, 100 personaggi noti estrapolati da  contesti differenti ma con la comune passione per la musica. Il vincitore di questa prima edizione del format si aggiudicherà un montepremi da 50 mila euro.