Dayane Mello è stata sommersa dall'affetto dei suoi compagni di avventura, dopo avere appreso la triste notizia della morte del fratello Lucas. Aveva solo 26 anni. La sua vita è stata spezzata da un incidente stradale. Nelle ultime ore anche il conduttore del Grande Fratello Vip, Alfonso Signorini, è entrato nella casa per consolare la gieffina e manifestarle tutta la sua vicinanza. Dayane ha raccontato ai suoi compagni di avventura come è andato l'incontro.

Alfonso Signorini nella stanza degli abbracci

Alfonso Signorini, non appena ha potuto, si è precipitato nella casa del Grande Fratello Vip per incontrare di persona Dayane Mello. La modella sta facendo i conti con la tragica morte del fratello Lucas, deceduto in un incidente stradale avvenuto la notte scorsa. L'incontro tra la concorrente e il conduttore non è stato trasmesso nella diretta di Mediaset Extra. Dayane ha fatto sapere agli altri inquilini: "Alfonso vi saluta tutti". Rosalinda Cannavò, allora, ha esclamato: "Ero certa che fosse venuto qualcuno a farti visita, ho sentito dei rumori". A quanto pare, Signorini si sarebbe recato nella stanza degli abbracci.

Dayane Mello con il fratello Lucas
in foto: Dayane Mello con il fratello Lucas

Il conduttore ha consolato Dayane Mello

Alfonso Signorini ha manifestato la sua vicinanza a Dayane Mello. I due sono accomunati da una grande fede. La concorrente del Grande Fratello Vip ha fatto sapere: "Alfonso è una persona molto credente, sa che siamo fatti di energia e che questo è solo un passaggio". Dunque, il conduttore avrebbe invitato la gieffina a provare a trovare conforto nella sua fede. Mentre gli altri concorrenti ascoltavano le sue parole, la modella ha messo per un attimo da parte il suo dolore e, vedendoli giù di morale, ha tentato di incoraggiarli a non lasciarsi prendere dalla tristezza: “È tutto connesso. Siamo fatti di energia, dovete stare bene, non pensare a niente che metta tristezza perché è solo un passaggio”.