Per gentile concessione dell’ufficio stampa Endemol Shine Italy
in foto: Per gentile concessione dell’ufficio stampa Endemol Shine Italy

Enock Barwuah ha commentato quanto accaduto nella casa del Grande Fratello Vip nelle ultime ore. Alda D'Eusanio, poco dopo essere diventata una concorrente del reality condotto da Alfonso Signorini, ha usato il termine "ne*ro", gesto che già era valso la squalifica di Fausto Leali. Mentre sui social, molti spettatori chiedono provvedimenti nei confronti della gieffina, il fratello di Mario Balotelli ha detto la sua in proposito.

L'appello di Enock

Enock Barwuah, in una serie di Instagram Stories, ha spiegato di ritenere troppo blando il provvedimento della squalifica in questi casi. Secondo l'ex concorrente del Grande Fratello Vip, chi usa termini del genere in televisione, dovrebbe non essere più ammesso in alcun programma. Se una persona ricorre a queste parole pubblicamente, a suo dire nel privato potrebbe fare ancora peggio:

"Voglio specificare questa cosa della squalifica. È inutile squalificare una persona per poi vederla dopo, quando esce, girarsi tutti i programmi televisivi. Perché tanto sarà così. Servono delle sanzioni in cui tu, quando te ne esci fuori con questi termini, in televisione non ci vai più. Questo serve, dare delle lezioni alle persone. Se vai in televisione e dici determinate cose, figuriamoci cosa dici fuori. È questo che mi spaventa. Se in televisione devi essere d'esempio per i giovani e per la gente…".

Poi ha spiegato ai suoi follower, perché il termine "ne*ro" è offensivo: "Ora vi spiego cosa vuol dire il termine ne*ro. Gli americani andavano in Africa a comprare i neri, per poi portarli in America facendoli lavorare, schiavizzandoli, e facendogli fare quei lavori che neanche gli animali riuscirebbero a fare. Quelli erano i ne*ri, quindi prima di usare il termine ne*ro bisogna riflettere".

Cosa ha detto Alda D'Eusanio

Ma cosa ha detto Alda D'Eusanio? La conduttrice stava chiacchierando con gli altri concorrenti. Tommaso Zorzi citava il detto secondo il quale il pesce dopo tre giorni puzza. Alda D'Eusanio, allora, ha replicato: "Il pesce di chi?". Carlotta Dell'Isola ha precisato: "Il pesce bianco, qui si pensa solo a mangiare". La conduttrice ha concluso: "Perché? Vedi qualche ne*ro da queste parti?". Il gelo è caduto sulla casa e Tommaso Zorzi, in evidente imbarazzo, ha provato a cambiare discorso.