Si è conclusa nel corso della quinta puntata di Temptation Island 2020 la storia tra Alberto Maritato e Speranza Capasso. Cedendo all’attrazione nei confronti della single Nunzia Taglialatela, l’uomo l’ha baciata di fronte alle telecamere. C’è stato prima un bacio sulle labbra, quasi innocente se non fosse stato carico dell’attrazione negata a lungo da entrambi. Poi, rotto il ghiaccio, Alberto e Nunzia sono andati avanti a baciarsi per tutta la notte. A nulla sono serviti i tentativi dell’uomo di trattenersi per evitare di fare eccessivamente del male alla compagna. L’attrazione nei confronti di Nunzia ha avuto la meglio e Alberto, dimenticando le telecamere, ha deciso di chiudere nella maniera peggiore la lunga relazione con Speranza.

Speranza piange di fronte al bacio di Alberto e Nunzia

Speranza, viste le immagini dei baci, si è sciolta in lacrime. “Che schifo, non ho parole”, ha commentato inizialmente, delusa. Poi ha smesso di trattenere le lacrime: “Non merito questo, mi ha fatto tanto male e non l’ho mai ricambiato in questo modo”. Alberto, baciando Nunzia, ha messo la parola fine alla loro storia d’amore. Speranza aveva già manifestato l’intenzione di lasciarlo ma di fronte a tali immagini inequivocabili sarà impossibile per lei tornare sui suoi passi.

Alessia Marcuzzi a Speranza: “Meriti di essere felice”

Alessia Marcuzzi, conduttrice di Temptation Island, si è resa conto del malessere di Speranza. L’ha vista disperarsi per settimane, convinta di volere arrivare fino in fondo a questa esperienza per poi tirare le somme e decidere che cosa fare della sua storia d’amore. Ma è stato Alberto a decidere per entrambi quando ha stabilito che non avrebbe negato ancora l’attrazione per Nunzia. “Tu meriti di essere felice, al di là di quello che ti sta succedendo. Hai avuto davanti ai tuoi occhi una conferma che sentivi da tempo”, ha detto la conduttrice. Anche Carlotta Dell’Isola ha tentato di consolare l’amica: “Finita questa esperienza, partiamo da sole”.