Scambio di persona a “Live – Non è la D’Urso”. La conduttrice Barbara d’Urso ha invitato in studio Chiara Nasti, presentandola come la protagonista del caso della settimana. Si riferiva alla famosa frase pronunciata dall’influencer durante uno scherzo de "Le Iene": “Per 80 mila euro nemmeno mi alzo dal letto”. “Chiara Biasi, la protagonista del caso della settimana” ha annunciato la padrona di casa un attimo prima che la Nasti entrasse in studio. Cristallizzato il sorriso sul viso dell’influencer che ha risposto con un semplice “grazie”, pur avendo già compreso l’errore. Sono stati gli autori del programma a rimettere la D’urso in carreggiata. “È Chiara Biasi, la protagonista del caso, giusto?” ha chiesto lei. Di fronte alla risposta negativa del suo staff, ha compreso l’errore e si è corretta: "Ho confuso le due Chiara, certo. Quindi è meglio che io cada nella botola".

Chiara Biasi ha chiesto di non far tagliare il pezzo incriminato

Elenoire Casalegno ha spiegato che sarebbe stata proprio la Biasi, coraggiosamente, a non volere che la frase in questione fosse tagliata nello scherzo mandato in onda in tv. “Ha voluto che quella frase fosse lasciata. Quella è lei e anche se si è espressa male, voleva solo far capire che non avrebbe fatto una foto del genere nemmeno per un milione di euro” ha spiegato Elenoire, difendendo l’influencer.

Il talk sui guadagni degli influencer

Il talk che ha visto invitare in studio la Chiara sbagliata è stato allestito per discutere del caso che ha tenuto banco in tv e sui social durante la settimana appena trascorsa: le cifre esorbitanti guadagnate dagli influencer più seguiti del momento. Chiara Biasi è solo una delle rappresentanti più illustri del settore con oltre 2,4 milioni di follower all’attivo. In studio anche Taylor Mega, altra giovane donna molto popolare sui social network. Il suo profilo conta 2,2 milioni di follower. A seguire la Nasti, invece, sono 1,7 milioni di utenti.