14 Marzo 2016
17:59

Xena torna in una nuova serie: la principessa guerriera sarà gay e innamorata di Olimpia

È in lavorazione un reboot della mitica serie cult negli anni 90, con un’importante novità: la storia d’amore lesbica tra la protagonista e la compagna d’avventure Olimpia, solo accennata nell’originale, sarà molto più sviluppata.
A cura di Valeria Morini

Trapelano dettagli sul già chiacchierato reboot di "Xena – Principessa guerriera", la mitica serie tv che andò in onda negli anni 90, prodotta dal Sam Raimi de "La Casa" e della prima trilogia di "Spiderman" . Spin off della non meno celebre "Hercules", "Xena" vedeva come protagonista la giunonica eroina incarnata da Lucy Lawless, imbattibile amazzone dalla discinta armatura che combatteva per mari e monti in un'antica Grecia poco omerica e molto kitsch.

Il rifacimento della serie è attualmente in pre-produzione ma non vedrà, purtroppo, il ritorno della Lawless né della coprotagonista René O'Conner (Olimpia) nel cast. In compenso, è stato chiarito come Xena, già al centro di una storia d'amore velatamente gay con Olimpia nell'originale, sarà esplicitamente lesbica. A svelarlo è lo sceneggiatore Javier Grillo-Marxuach cui la Nbc ha affidato la sceneggiatura dell'episodio pilota:

Non c’è ragione di riesumare Xena se non quella di esplorare approfonditamente una relazione che poteva solo essere mostrata come sottotesto negli anni Novanta.

Xena icona gay negli anni 90

Il legame tra Xena e Olimpia (in originale chiamata Gabrielle, nome che di greco ha ben poco) era del resto basilare anche nella serie anni '90. Versione tutta al femminile di "Hercules", proponeva una coppia di amiche e "colleghe" d'armi, intente a raddrizzare torti e a combattere uomini prepotenti e divinità capricciose nel loro eterno peregrinare tra le lande elleniche (ricostruite in Nuova Zelanda). Nel corso delle 6 stagioni, il loro rapporto diventa sempre più vicino a una vera e propria storia d'amore, tanto che Xena è diventata a tutti gli effetti un'icona della comunità lesbica. Tuttavia, i tempi erano ancora acerbi per rappresentare in modo esplicito una relazione gay.

Oggi, a distanza di anni, il piccolo schermo si è abituato alla presenza di personaggi omosessuali, come dimostrano serie come "Modern Family" o "Orange is the New Black". E così, anche la nuova Xena non dovrà più nascondere la sua vera natura dietro tabù e perbenismi televisivi. Restano molti dubbi sullo show in lavorazione (potrà davvero ripetere i fasti del cult di Raimi?), ma appare chiaro che racconterà, prima di tutto, una grande storia d'amore.

Perché i personaggi gay e lesbo nelle serie tv muoiono sempre?
Perché i personaggi gay e lesbo nelle serie tv muoiono sempre?
Ms. Marvel è la nuova serie con la prima protagonista musulmana
Ms. Marvel è la nuova serie con la prima protagonista musulmana
Settimo Cielo torna in tv, arriva un canale dedicato all'iconica serie Anni 90
Settimo Cielo torna in tv, arriva un canale dedicato all'iconica serie Anni 90
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni