Fiorello si prepara a una nuova avventura professionale targata Rai. Da novembre, infatti, tornerà a deliziare gli spettatori con le sue innegabili doti di intrattenitore. Condurrà ‘Viva RaiPlay‘. Lo showman ha svelato qualche dettaglio in più sul suo programma, spiegando quando andrà in onda e dove sarà possibile vederlo.

Quando inizia e dove va in onda ‘Viva RaiPlay'

In queste ore, Fiorello ha pubblicato su Twitter un breve video in cui, con la consueta ironia, tenta di spiegare agli spettatori, senza riuscirci, come si fa a vedere ‘RaiPlay'. Con un'aria un po' confusa dice: "Ciao sono Fiorello adesso vi spiegherò come fare a vedere RaiPlay, la piattaforma della Rai su cui io farò il programma che si intitola ‘Viva Raiplay'. Per vedere RaiPlay, bisogna avere…bisogna andare. No, non andare proprio andare, bisogna…". Poi si arrendeTuttavia, svela quando avrà inizio il suo nuovo programma. Le danze si apriranno lunedì 4 novembre alle ore 20:30. Fino a venerdì 8 novembre, il programma andrà in onda sia su Rai1 che su RaiPlay. Dopodiché andrà in onda solo su RaiPlay.

Come vedere RaiPlay

Accedere a RaiPlay è semplicissimo. Lo si può fare dal computer, collegandosi con il sito RaiPlay.it. Per chi preferisce accedere da mobile, basta scaricare l'applicazione gratuita messa a disposizione dalla Rai. Infine, è possibile accedere ai contenuti di RaiPlay anche da SmartTv. Basterà sintonizzarsi su un canale Rai. Un bollino blu segnalerà la possibilità di accedere alla piattaforma digitale. Basterà usare le frecce presenti sul telecomando e poi il tasto verde per accedere al motore di ricerca interno.

Viva RaiPlay, un progetto unico al mondo

In un'intervista rilasciata a Repubblica nei mesi scorsi, Fiorello aveva espresso tutto il suo entusiasmo per questo progetto: “Sto mettendo su una squadra di autori. Ho intenzione di intitolare il programma ‘Viva la Rai', proprio come la vecchia canzone di Renato Zero, come ‘Viva Radio 2′ o ‘Viva Radio Deejay'. Mi sembra che sia un titolo che dia gioia e poi aggiungerei anche Play, con un punto esclamativo. Piccolino”. Nel corso della presentazione dei palinsesti Rai, l'amministratore delegato della Rai Fabrizio Salini, ha definito ‘Viva RaiPlay' "un progetto unico al mondo per le tipologie di linguaggio adottate". Non resta che attendere il 4 novembre, per gustare la nuova sfida di Fiorello.