172 CONDIVISIONI
Uomini e Donne 2021
13 Dicembre 2021
19:46

Uomini e Donne, Ida Platano in lacrime per Diego Tavani: “Sei la delusione più grande”

Non sembra esserci nessuna possibilità di un ritorno di fiamma tra Ida e Diego. Dopo aver tentato il tutto e per tutto, il cavaliere sta andando avanti conoscendo altre donne, ma Ida non sembra disposta ad accettarlo.
A cura di Giulia Turco
172 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Uomini e Donne 2021
 

Ida Platano non ha ancora dimenticato Diego Tavani. Nonostante la loro frequentazione abbia subito una battuta d'arresto da circa un mese, in studio a Uomini e Donne tra la dama e il cavaliere va in scena un burrascoso confronto. Diego, attaccato da tutti i fronti, sta cercando di andare avanti e porta avanti la conoscenza con Elena, dopo aver tentato il tutto e per tutto con Ida: "Sono continuamente attaccato, che male c'è se faccio il mio percorso?". Ida è in un mare di lacrime.

Lo scontro tra Ida Platano e Diego Tavani

Attaccato dagli opinionisti, Diego spiega le sue motivazioni: “Se in una donna non trovo la felicità, vado oltre, anche se sono stato innamorato”, spiega il cavaliere. Diego si sarete stancato di aspettare Ida: “In un mese non ho ricevuto da parte sua neanche una chiamata, la storia si è finita quando Diego si è fermato”. Ida sostiene di aver incrociato Diego all’ingresso degli studi di registrazione e che lui abbia fatto finta di niente. Una lunga lite che sfocia in una serie di accuse reciproche, fino a quando Ida scoppia in lacrime: “Sei il peggiore di tutti, sei la delusione più grande".

Ida Platano e Diego Tavani durante la ’quasi’ scelta a Uomini e Donne.
Ida Platano e Diego Tavani durante la ’quasi’ scelta a Uomini e Donne.

Nessun ritorno di fiamma tra Ida e Diego

Tra loro non sembra più esserci più nulla da fare, dopo il tremendo litigio che è seguito alla scelta di Ida e all'immediato ripensamento di Diego. La coppia stava per lasciare insieme il programma, nella puntata in onda il 18 novembre.Erano caduti persino i petali di rose in studio, nonostante non fossero arrivati a togliersi tutti i sassolini dalla scarpa. Mentre si scontravano alla ricerca vana di un chiarimento, il cavaliere si è fatto avanti e ha reclamato attenzione: "Io mi siedo e non esco più, te lo potevi risparmiare questo chiarimento in un momento così intimo tra noi", scegliendo infine di rimandare la scelta e di prendersi ulteriore tempo per riflettere sul loro rapporto.

172 CONDIVISIONI
178 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni