Le anticipazioni dell'ultima registrazione di ‘Uomini e Donne‘, pubblicate dal sito ‘NewsUeD.com', svelano che Maria De Filippi ha rimproverato i protagonisti del Trono Classico. Secondo la conduttrice, criticherebbero le corteggiatrici perché non hanno reazioni, ma sarebbero loro stessi a bloccarle, portandole ad assumere un comportamento non in linea con la loro natura ma con le aspettative dei tronisti. Nel suo discorso, ha tirato in ballo anche Sara Affi Fella.

Le esterne di Luigi Mastroianni con Irene e Giorgia

Luigi Mastroianni ha realizzato un'esterna con Irene. La giovane ha ammesso di aver avuto paura di perderlo quando ha notato la complicità tra lui e Giorgia. Così, gli ha confidato di tenere molto a lui. Il tronista l'ha abbracciata teneramente ed è scoccato il fatidico bacio. Quando Irene ha detto di sentirsi in ansia, Luigi l'ha stretta di nuovo a sé, baciandola ancora. Successivamente, è andata in onda l'esterna con Giorgia, nel corso della quale Luigi si è lamentato perché non ha visto reazioni di gelosia da parte sua.

La reazione della conduttrice

Tornati in studio, Giorgia ha continuato a parlare di eventi accaduti la scorsa settimana. Così, Maria De Filippi le ha fatto notare quanto possa essere insensato parlare di fatti precedenti quando è appena andato in onda un bacio tra Luigi e Irene. Poi si è rivolta al tronista, rimarcando che le reazioni continuano a non esserci. Con tono deciso, la conduttrice ha spiegato quello che secondo lei sarebbe il motivo del comportamento di Giorgia, tirando in ballo nel suo discorso anche Sara Affi Fella, che Luigi Mastroianni corteggiava prima di diventare tronista:

“Lei è completamente diversa dalla ragazza che corteggiavi l’anno scorso, da una parte c’era lei che faceva Miss Italia, Temptation e poi ‘Uomini e donne', qui hai una ragazza che non vuole fare televisione, è venuta qui per te, non va a fare serate in discoteca a baciarsi il primo che capita…”.

Quindi la De Filippi ha concluso rivolgendosi a tutti i tronisti: "Siete voi che le bloccate le ragazze, le volete a modo vostro, e loro si comportano di conseguenza, tenetevele così, ma siete voi che le portate ad avere questi atteggiamenti perché le volete diverse da ciò che sono”.