La puntata di ‘Uomini e Donne‘ dedicata al Trono Over, trasmessa lunedì 14 ottobre, ha lasciato spazio al triangolo formato da Ida Platano, Riccardo Guarnieri e Armando Incarnato. Ida ha spiegato che aveva pensato di trascorrere un weekend a Napoli con Armando, poi però ha cambiato idea perché lo vede troppo confuso e incapace di scegliere tra lei e Veronica.

Armando svela perché Ida ha annullato il loro weekend

Armando Incarnato, allora, ha preso la parola e ha chiarito perché Ida Platano avrebbe cambiato idea sul trascorrere del tempo con lui. Il cambio di rotta si sarebbe verificato quando lui ha detto di non volersi più avvicinare fisicamente né a lei, né a Veronica per rispettarle:

"Veronica e Ida rispecchiano il mio canone di donna, con loro non riesco a litigare. Fanno uscire fuori il meglio di me. […] Io voglio portare rispetto a tutte e due, anche per l'approccio fisico. Non posso uscire con Ida e baciare Ida, uscire con Veronica e baciare Veronica. Mi voglio limitare con entrambe per rispetto. Quando ho fatto sapere questa cosa a Ida, non è più venuta a Napoli".

La lettera di Riccardo Guarnieri per Ida Platano

Maria De Filippi ha fatto sapere che Riccardo Guarnieri ha cercato insistentemente Ida Platano. Vorrebbe leggerle una lettera ma dopo avere appreso del suo interesse per Armando non se la sente più. La conduttrice lo ha incoraggiato: "Che facciamo, stiamo qua fino a notte? Ma quanti anni hai?". Allora, il cavaliere del Trono Over ha preso coraggio e si è seduto al centro dello studio. Prima, però, ha chiesto a Ida perché non gli abbia risposto al telefono. La dama ha spiegato: "Perché stavo talmente bene che non mi interessava sapere". Riccardo, allora si è spazientito: "Maria, mi assumo la responsabilità e mi vado a sedere. Non fa niente, va bene così. Ti ringrazio". Poi ha consegnato la lettera alla sua ex fidanzata: "La leggerai con calma, non mi hai dato il coraggio di leggerla". Gianni Sperti lo ha criticato, accusandolo di non aver fatto niente quando lei piangeva, mentre ora si risente se Ida alza la testa.

La reazione di Maria De Filippi

A complicare la situazione, è intervenuto Armando Incarnato che si è detto contrariato dalla reazione di Ida Platano: "Si vede che sta aspettando con ansia di sapere cosa c'è scritto in quella lettera. Se in quella lettera ci fosse scritto ‘Ti amo, mi manchi e ti rivoglio', Ida che cosa farebbe". La donna ha replicato: "Adesso non lo so. Lo devo dire a lui, non a te". Maria De Filippi, spazientita, si è rivolta a Riccardo Guarnieri: "Ancora non la leggi? Dopo questa risposta di lei ancora non leggi la lettera? Sei un cretino". Secondo le anticipazioni, tra Ida Platano e Riccardo Guarnieri continuerà a esserci aria di tempesta.