Le anticipazioni del trono over di Uomini e Donne di questa settimana riportano l'ennesimo colpo di scena nel triangolo composto da Ida Platano, Riccardo Guarnieri e Armando Incarnato. La donna, dopo essere caduta nuovamente nella lusinga di una lettera d'amore dell'ex fidanzato, è arrivata in trasmissione e ha comunicato di non volerlo vedere più, preferendogli Armando. Ilvicolodellenews riporta nel dettaglio ciò che sarebbe successo in studio sotto gli occhi della conduttrice Maria De Filippi, che da un po' di tempo sta cercando di far ragionare Riccardo rispetto ai sentimenti del tutto evanescenti nei confronti della sua ex Ida.

Ida lascia Riccardo e corre a cercare Armando

Ida Platano pare abbia finalmente deciso di lasciare Riccardo Guarnieri perché ha confessato di non provare più niente per lui e di non aver avuto particolari emozioni una volta ricevuta la lettera d'amore dal suo ex. La dama, come se non bastasse, si è rivolta completamente altrove e in settimana ha cercato Armando Incarnato, il cavaliere che ormai da qualche settimana sta cercando di farle capire che il suo passato amoroso è diventato più una zavorra che un valore.

Riccardo Guarnieri ha voluto lasciare il programma e per come ha salutato il pubblico sembra abbastanza probabile che non farà più ritorno a Uomini e Donne trono over, per la gioia soprattutto di  Gianni Sperti, che da più di un anno non simpatizza con lui né con quel suo modo altalenante di protendere verso Ida.

Jean Pierre il nuovo Giorgio Manetti di Gemma Galgani

Jean Pierre torna al centro dei discorsi di Gemma Galgani, puntualmente ormai, come fosse un nuovo Giorgio Manetti, pronto a corteggiare la dama e al contempo a uscire con le altre donne del parterre. La cosa, ovviamente, non ha fatto piacere alla Galgani, che si è mostrata ancora una volta reticente nei confronti di un rapporto che non le garantisce ‘l'esclusiva'. E, come nel passato, pare stia spuntando anche una lettera scritta da Gemma per Jean Pierre, che si spera differisca nel contenuto e nelle intenzioni da quella scritta anni fa per Giorgio, alla quale fu dedicata addirittura una prima serata su Canale5.