A poche ore di distanza dal rilascio di "Stranger Things 3", ufficialmente su Netflix dal 4 luglio, sulla pagina Facebook della versione italiana della piattaforma streaming arriva un video esilarante e assolutamente perfetto per vincere l'ansia da attesa. Per calarsi nel migliore dei modi nell'atmosfera anni 80 della serie, cosa c'è di meglio di un'icona assoluta di quell'epoca? Parliamo del pupazzo Uan di Bim Bum Bam, tornato a sorpresa per un finto trailer spassosissimo.

Uan come Undici

Nel filmato, vediamo Uan partire alla volta di Hawkins, la cittadina dell'Indiana teatro delle avventure tra horror e fantascienza di "Stranger Things". Non gli va troppo bene, dal momento che finisce in laboratorio come la sventurata Undici, la protagonista interpretata da Millie Bobby Brown. Uan è apparso per la prima volta in televisione nel 1983 ed è ricordato soprattutto come spalla "pelosa" di Paolo Bonolis. Creato e realizzato da Kitty Perria ed Enrico Valenti del Gruppo 80, era animato dagli animatori del Gruppo 80 con la voce di Giancarlo Muratori, poi sostituito da Pietro Ubaldi dal 1995.

La terza stagione di Stranger Things

La febbre di "Stranger Things" impazza (lo dimostra anche la giornata dedicata da Italia 1 agli anni 80). Nella terza stagione della serie – qui il trailer – Undici, Mike e gli altri ragazzi di Hawkins devono fronteggiare una nuova spaventosa creatura uscita dal mondo parallelo del Sottosopra. Nel cast, Winona Ryder, David Harbour, Finn Wolfhard, Millie Bobby Brown, Gaten Matarazzo, Caleb McLaughlin, Natalia Dyer, Charlie Heaton, Cara Buono, Joe Keery, Noah Schnapp, Sadie Sink, Dacre Montgomery. A loro si aggiungono le new entry Maya Hawke (figlia di Uma Thurman ed Ethan Hawke), Cary Elwes e Jake Busey (figlio dell'attore Gary Busey).